La miglior panca a inversione in questo momento è la Yatek. Perché? Semplicemente rappresenta il perfetto equilibrio tra robustezza, solidità e versatilità. Infatti offre la possibilità di regolare ogni elemento della panca in base alla propria altezza, inoltre con i suoi 23 Kg può supportare un peso massimo di 150 Kg. Ma ora partiamo subito con le recensioni di tutti i modelli con le fasce di prezzo e le caratteristiche del 2021.
classifica-panche-inversione-migliori

Materiali

La panca a inversione deve essere realizzata con materiali di prima scelta, che risultano resistenti, robusti, capaci di supportare al meglio il peso dell’atleta. Il materiale considerato migliore per ottenere tutto questo è l’acciaio.

Ma attenzione, è fondamentale che si tratti di acciaio ad elevato tenore di carbonio, con una percentuale quindi maggiore del 5%. Si tratta infatti dell’acciaio in assoluto più resistente e duro, che non può andare incontro a rotture nemmeno se sottoposto a pesi importanti, vibrazioni, urti violenti.

Ovviamente l’acciaio ad elevato tenore di carbonio ha un costo elevato. Proprio per questo motivo ti consigliamo di diffidare dalle panche troppo economiche. Probabilmente l’acciaio scelto non è di alta qualità oppure sono realizzate in plastica.

Telaio e stabilità

Una panca ad inversione con telaio fisso è la scelta ideale per coloro che hanno molto spazio a loro disposizione in casa.

Se invece hai poco spazio, meglio scegliere un modello con telaio pieghevole. Quando la panca non viene utilizzata, ecco che è infatti possibile riporla in un angolo della stanza senza alcuna difficoltà.

Importante controllare al momento dell’acquisto il peso massimo che il telaio può supportare e l’altezza massima dell’atleta, così da scegliere un modello adatto alle proprie specifiche esigenze.

Il telaio deve essere in possesso di una base ampia, così da garantire la giusta stabilità. È preferibile che siano presenti anche dei piedini in gomma o delle ventose, in modo che sia possibile ottenere un eccellente grip al pavimento ed evitare quindi infortuni di ogni genere.

classifica delle migliori panche ad inversione

Meccanismo di inversione ^

Il meccanismo basculante delle panche ad inversione può essere facilmente regolato tramite una leva, posizionata proprio all’altezza delle braccia e solitamente in possesso di una forma a uncino.

I modelli più innovativi di panche ad inversione arrivati in commercio invece consentono di gestire l’inclinazione con il movimento delle braccia. È possibile quindi scendere sollevando le braccia e salire invece abbassandole. Si tratta di un’innovazione interessante, in quanto rende l’utilizzo della panca più semplice, adatto ad ogni persona, più confortevole.

Regolazioni e versatilità

È necessario che siano presenti dei morsetti da posizionare attorno alle caviglie, così da rendere più sicuro l’utilizzo della panca ad inversione. Ovviamente questi morsetti devono essere regolabili, così da poterli adattare ad ogni corporatura senza alcuna difficoltà.

Anche l’altezza deve essere regolabile, sempre per adattarsi alla corporatura dell’atleta.

Nel caso in cui siano presenti cuscinetti imbottiti che consentono di ottenere un maggiore comfort, è bene controllare che siano rimovibili.

classifica-migliori-panche-a-inversione

Migliori panche a inversione ^

Le migliori panche a inversione per un utilizzo domestico hanno una struttura pieghevole, per consentire di ottimizzare lo spazio che si ha a disposizione in casa. La struttura è realizzata con materiali di prima scelta, così da risultare resistente, robusta, solida e stabile.

Le migliori panche possono essere regolate in modo semplice anche sino a 200 cm così da poter essere utilizzate da ogni atleta. Hanno anche un cinturino per le caviglie regolabile e sistemi di sicurezza che permettono di allenarsi senza che vi sia il rischio di poter incorrere in qualche infortunio.

Sono solitamente presenti anche delle imbottiture, che rendono la panca confortevole. Possono sfruttare tecnologie riscaldanti e massaggianti per un effetto ancora più intenso.

Sportplus – Migliore per Sistema Perfect Balance

Sportplus - Migliore panca a inversione per Sistema Perfect Balance

Questa panca ad inversione dispone di un Sistema Perfect Balance che consente di gestire l’inclinazione direttamente attraverso le braccia. Basta infatti sollevare le braccia per scendere, abbassarle invece per risollevarsi. È possibile scegliere l’inversione libera oppure regolare gli angoli di inversione in varie posizioni, 20°, 40°, 60°, 80°, 80°.

La struttura è in acciaio tubolare, resistente e robusta. Sono presenti imbottiture morbide per un maggiore comfort. Il pianale è in gomma rigida, così da seguire alla perfezione la curva fisiologica della colonna.

Le dimensioni di questa panca sono 116×67,5×159 cm. La struttura è comunque pieghevole, così che sia possibile riporre la panca senza alcuna difficoltà quando non viene utilizzata. Da chiusa le dimensioni della panca sono 83×67,5×159 cm. Il peso massimo che riesce a sostenere è di 135 kg.

Da ricordare infine che può essere regolata in altezza, da 154 a 199 cm, perfetta quindi per ogni corporatura.


Yatek – Migliore per robustezza

Yatek - Migliore panca a inversione per robustezza

La robustezza di questa panca ad inversione è davvero eccellente, una panca che nasce per resistere a lungo nel tempo e per garantire la massima sicurezza possibile. Le imbracature sono realizzate in acciaio rinforzato. Il peso massimo che può sostenere è di 150 kg.

Nonostante robustezza, resistenza e solidità, questa panca ad inversione non è eccessivamente pesante. Ha un peso infatti di appena 23 kg e risulta quindi molto maneggevole.

È del tutto regolabile in altezza, così da poter essere utilizzata da ogni atleta senza alcun tipo di difficoltà. La struttura inoltre è pieghevole, così che possa facilmente essere riposta quando non viene utilizzata.

ISE – Migliore per telaio in acciaio tubolare

ISE - Migliore panca a inversione per telaio in acciaio tubolare ISE - Migliore panca a inversione per telaio in acciaio tubolare

Il telaio di questa panca ad inversione è realizzato in acciaio tubolare di alta qualità, particolarmente robusto. La panca è quindi solida, sicura e capace di durare a lungo nel tempo.

I supporti per i piedi sono ergonomici ed è presente una pratica leva di sicurezza. Lo schienale ha un design confortevole e permette di ottenere un eccellente supporto lombare. È presente anche un appoggiagomito. Le dimensioni dello schienale sono 108x41x8 cm. La panca è regolabile in altezza così da potersi adattare ad ogni corporatura. È possibile regolare l’angolo di inversione su 4 livelli, 20°, 40°, 60°, 80°, oppure scegliere l’inversione libera da 0° a 180°.

La struttura è triangolare e risulta molto stabile. Inoltre è presente una cintura di sicurezza regolabile.

ISE – Migliore per doppia protezione della serratura – chiusura

ISE - Migliore panca a inversione per doppia protezione della serratura - chiusura

Questa panca ad inversione dispone di un attacco del piede con bloccaggio automatico e di una doppia protezione, una per la chiusura di sicurezza e una invece per la fodera e fibbia di precisione. In questo modo è possibile essere protetti al meglio durante l’utilizzo.

La panca è facilmente adattabile ad ogni corporatura ed è semplice da regolare. Va bene per persone da 135 cm ad un massimo di 195 cm.

L’angolo di inversione è regolabile a 20°, 40°, 60°, 80°, oppure è possibile scegliere l’inversione libera 0-180°. Le dimensioni dello schienale sono 100x36x4,5 cm. Si tratta di una struttura pieghevole, perfetta per ottimizzare lo spazio in casa.

Klarfit – Migliore per funzione massaggiante e riscaldante

Klarfit - Migliore panca a inversione per funzione massaggiante e riscaldante

Questo modello di panca permette di regolare l’angolo di inversione a tre livelli, 20°, 40° e 60°. Grazie al meccanismo basculante, è facile da utilizzare in totale autonomia. Dispone della funzione massaggiante e della funzione riscaldante, per massaggiare la schiena e ottenere un eccellente senso di relax.

La struttura è regolabile ed è adatta per persone da un minimo di 154 cm ad un massimo di 198 cm. Il peso massimo che può sostenere è di 136 kg. Si tratta di una struttura inoltre pieghevole, così che sia possibile riporla quando non viene utilizzata in modo molto semplice.

Le dimensioni della panca in posizione verticale sono 74x160x160 cm mentre le dimensioni della panca in posizione orizzontale sono 74x117x184 cm. La lunghezza del cavo di alimentazione è di 180 cm.

Fassi – Migliore per comfort

Fassi - Migliore panca a inversione per comfort

La panca ad inversione di Frassi è confortevole come poche altre panche. Lo schienale è rigido, ma in possesso di un rivestimento con uno spessore di ben 35 mm. Inoltre le impugnature sono morbide e capaci di garantire una presa confortevole e rilassata. Le impugnature sono anche antiscivolo, per ottenere il massimo grip. Per garantire il massimo comfort possibile, i rulli di bloccaggio alle caviglie sono realizzati in foam ad alta densità.

È possibile regolare in modo semplice l’angolo di inversione su 4 livelli, 20°, 40°, 60°, 80°. È presente alle caviglie una leva di sicurezza a sgancio rapido. Ovviamente è possibile regolare l’altezza della panca, così da adattarla ad ogni atleta, sino ad un massimo di 198 cm.

Si tratta di una struttura pieghevole che può essere riposta senza difficoltà quando non viene utilizzata. Da aperta misura 148x126x69 cm. Da chiusa invece misura 187x52x69 cm. Il peso massimo dell’atleta è di 140 kg.

JKFITNESS – Migliore per regolazione fino a 200 cm

JKFITNESS - Migliore panca a inversione per regolazione fino a 200 cm

La maggior parte delle panche ad inversione oggi disponibili in commercio sono adatte per utenti fino a circa 198 cm di altezza. Quella di JKFITNESS invece riesce ad arrivare ad un’altezza di 200 cm. L’inclinazione massima che è possibile ottenere è di 180°.

Le dimensioni del cuscino sono 105x48x3,5 cm, mentre le dimensioni della struttura sono 126x66x142 cm. La struttura è richiudibile, così da poter ottimizzare al meglio lo spazio a disposizione in casa. Può sostenere un peso massimo di 120 kg.

Sono presenti imbottiture di ben 35 mm che favoriscono il massimo comfort possibile e impugnature ergonomiche antiscivolo. Il bloccaggio ai piedi è del tutto regolabile.

Kettler – Migliore per sistema di sicurezza antiribaltamento

Kettler - Migliore panca a inversione per sistema di sicurezza antiribaltamento

La panca Apollo di Kettler è in possesso di un sistema di sicurezza antiribaltamento. Con una sicurezza così, è normale riuscire a rilassarsi intensamente durante il suo utilizzo.

La tavola rigida che deve fare da supporto per la schiena è realizzata in legno, ma con un’imbottitura in gommapiuma, morbida e confortevole, altamente traspirante.

È una panca che può essere regolata facilmente in altezza così da adattarsi ad ogni atleta, sino ad un massimo di 200 cm. Il peso massimo che può sostenere è di 110 kg. Le dimensioni da aperta sono 140x76x216 cm. Da chiusa invece sono 85x52x200 cm, una panca pieghevole che può essere riposta senza difficoltà quando non viene utilizzata.

Femor – Migliore per 11 livelli di regolazione

Femor - Migliore panca a inversione per 11 livelli di regolazione

La panca a inversione di Femor dispone di 11 livelli di regolazione dell’altezza. È così possibile adattarla ad ogni corporatura senza alcun tipo di difficoltà e utilizzarla in modo estremamente confortevole. Grazie alla presenza di molti fori è possibile posizionare la barra di sicurezza al meglio e consentire diverse tipologie di inversione.

I fissaggi sono realizzati in nylon, resistente, robusto e durevole a lungo nel tempo. Permettono di allenarsi quindi in modo sicuro e di sentirsi sempre a proprio agio in posizione inversa. Sono anche presenti doppi rinforzi sia nella zona dei piedi che nella zona degli ancoraggi.

Nonostante si tratti di una panca piuttosto leggera, appena infatti 23 kg, può sostenere un peso massimo di ben 150 kg. La struttura è pieghevole, così che la panca possa essere riposta in modo semplice quando non viene utilizzata.

Boudech – Migliore per bloccaggio di sicurezza allo snodo

Boudech - Migliore panca a inversione per bloccaggio di sicurezza allo snodo

Il telaio di questa panca a inversione di Boudech è realizzato in acciaio di alta qualità, verniciato con polveri epossidiche. Si tratta proprio per questo motivo di una struttura resistente e robusta, solida e stabile.

Il sistema di bloccaggio di sicurezza allo snodo consente di allenarsi sentendosi sempre protetti e a proprio agio. Inoltre è presente uno schienale imbottito, che conferisce comfort. Le cavigliere ferma piedi sono regolabili e sono presenti elementi in spugna, sempre per garantire comfort e una superficie antiscivolo.

La struttura ha un’altezza regolabile da un minimo di 150 ad un massimo di 180 cm di lunghezza. La larghezza è di 72 cm. Si tratta di una struttura richiudibile, che può essere riposta quindi in poco spazio.

Klarfit – Migliore per cinghia in nylon

Klarfit - Migliore panca a inversione per cinghia in nylon

Questo modello di panca a inversione ha un’intelaiatura in acciaio solido e resistente e una cinghia in nylon. Con la cinghia in nylon, ovviamente regolabile, è possibile raggiungere un’inversione massima di ben 180°. Senza la cinghia invece la massima inversione a cui è possibile puntare è pari a 160°.

È una struttura regolabile in altezza su ben 20 livelli, per utenti sino ad un massimo di 1,98 m. Può supportare un carico massimo di 150 kg. Il rullo può essere posizionato in 3 diversi modi, per controllare al meglio velocità e rotazione. Sono presenti imbottiture con uno spessore di 5 cm per conferire il massimo comfort possibile. Anche il poggiapiedi alla caviglia ha una sua imbottitura.

Sono presenti maniglie di sicurezza ergonomiche e con presa antiscivolo. Sotto alla struttura sono inoltre presenti piedini antiscivolo che offrono una maggiore sicurezza di utilizzo.

Sportstech – Migliore modello multifunzione

Sportstech - Migliore panca a inversione multifunzione

La panca ad inversione Sportstech IT300 è un prodotto multifunzione, 6 in 1. Può essere utilizzata per molti esercizi, come inversioni, flessioni, addominali, trazioni e simili, così da allenare al meglio ogni fascia muscolare del corpo. L’angolo di rotazione può essere regolato in base alle proprie specifiche esigenze, senza limiti di alcun genere, utilizzando una pratica leva a mano. È presente ovviamente anche una cintura di sicurezza.

Doveroso ricordare la presenza di un’imbottitura in gommapiuma traspirante, che risulta inodore e che non si rovina a contatto con il sudore.

Nessun prodotto trovato.

Klarfit – Migliore per regolazione in altezza a 22 livelli

Klarfit - Migliore panca a inversione per regolazione in altezza a 22 livelli

La panca a inversione Klarfit dispone di una regolazione in altezza su ben 22 livelli, così da ottenere le condizioni di utilizzo ottimali qualunque sia la corporatura dell’atleta. I fissaggi sono in nylon, con imbottitura, resistenti e robusti oltre che confortevoli. Consentono di mantenere la posizione inversa in modo semplice e di rilassarsi durante l’esecuzione.

Il telaio è realizzato in acciaio verniciato a polvere così da risultare estremamente resistente e da poter sopportare pesi elevati. Il peso massimo che può essere caricato è infatti di 120 kg. Il suo design permette di conferire alla panca il massimo della stabilità.

ZELUS – Migliore per design confortevole

ZELUS - Migliore panca a inversione per design confortevole

Il design di questa panca a inversione è davvero confortevole. È presente infatti uno schienale ergonomico che permette di mantenere la corretta postura della schiena e un poggiatesta. Entrambi sono imbottiti con schiuma e rivestiti in pelle sintetica di alta qualità. Il supporto lombare è perfetto per ottenere sostegno e massaggio in questa delicata zona del corpo ed è rimovibile. Può essere posizionato anche in altre zone, come ad esempio sul collo o sulla parte alta della schiena, così da alleviare dolori e tensioni.

La panca può essere regolata su diversi gradi di inversione, 60°, 90° e 120° o ruotare liberamente sino a 180°. Il telaio è realizzato in acciaio robusto, i supporti sono regolabili così da poter essere utilizzato da persone che misurano da 130 a 185 cm.

Klarfit – Migliore per 3 posizioni del rullo

Klarfit - Migliore panca a inversione per 3 posizioni del rullo

Questa panca ad inversione di Klarfit ha una struttura in acciaio solida e resistente, progettata per essere utilizzata a lungo nel tempo, anche nel caso di sessioni di allenamento quotidiane e prolungate.

La struttura può supportare un peso massimo di ben 150 kg e risulta davvero molto stabile. Può essere regolata in altezza su 20 diversi livelli, così da adattarla ad ogni corporatura, fino ad un massimo 198 cm.

Sono disponibili anche 3 posizioni del rullo per controllare in modo semplice velocità e rotazione. Sono presenti giunti autobloccanti per il massimo della sicurezza e imbottiture in schiuma da 5 cm per ottenere comfort.

homcom – Migliore per rivestimenti in EVA

homcom - Migliore panca a inversione per rivestimenti in EVA

La panca a inversione gravitazionale di homcom si adatta facilmente alla corporatura di chi la utilizza. È infatti regolabile in modo molto semplice, così da poter essere utilizzata da persone che misurano da un minimo di 147 cm ad un massimo di 198 cm. Può supportare un peso massimo di 136 kg.

Il telaio è tubolare, realizzato in acciaio resistente, solido e robusto. Le maniglie laterali sono in possesso di un rivestimento in schiuma EVA, confortevole al tatto e antiscivolo. Sono presenti rotoli di bloccaggio per le caviglie, anche questi rivestiti in schiuma ad alta densità, e una cintura di sicurezza. I rivestimenti sono in ecopelle.

Si tratta di una panca richiudibile, così da ottimizzare lo spazio a disposizione in casa.

Quali sono i benefici di una panca a inversione? ^

La panca a inversione permette di aumentare la separazione tra le vertebre, così da evitare il loro schiacciamento, fenomeno questo a cui soprattutto coloro che sono soliti stare ore e ore seduti dietro una scrivania sono soggetti. Separando adeguatamente le vertebre, ecco che è possibile ottenere un corretto assorbimento dell’umidità presente nei tessuti molli. È possibile poi ottenere un corretto riallineamento della colonna vertebrale.

Tutto questo consente di tornare ad una corretta postura e di riuscire a mantenerla nel corso del tempo, scongiurando dolori e fastidi di ogni genere. Non solo, la colonna diventa anche più forte, flessibile e capace di assorbire gli urti al meglio.

Garantendo una separazione ottimale delle vertebre, ecco che la panca ad inversione ha un effetto benefico anche sul sistema nervoso. I nervi che passano da questa zona del corpo infatti non possono più andare incontro a schiacciamento e possono lavorare in modo impeccabile.

È doveroso infine ricordare che la panca ad inversione favorisce un miglioramento della circolazione del sangue e l’ossigenazione quindi dei tessuti. Permette di ottenere un eccellente rilassamento muscolare e allontana lo stress.

Quanto a lungo si può utilizzare la panca a inversione? ^

Inizialmente è bene utilizzare la panca ad inversione per un paio di minuti al massimo, per poi aumentare quando si inizia a prendere dimestichezza con questo attrezzo. Ricorda che la durata non è poi così importante. È molto più importante invertire la frequenza quanto più spesso possibile per ottenere dei benefici.

Con il passare del tempo puoi arrivare ad utilizzare la panca ad inversione anche per 10 minuti. Non ci sono indicazioni precise da tenere in considerazione né controindicazioni. È però importante saper ascoltare il proprio corpo. Se senti che qualcosa non va, forse è il caso di prenderti una pausa, di rendere gli allenamenti con la panca ad inversione più brevi oppure meno frequenti.

panca ad inversione allenamento in casa

Domande frequenti ^

Quali sono le alternative di una panca a inversione?

La panca a inversione è un prodotto eccellente, sicuro, capace di comportare molti benefici. Non a tutti però piace ritrovarsi a testa in giù, legati per le caviglie e con una cinghia in nylon a fermare il resto del corpo. Esistono delle alternative per coloro che proprio non se la sentono di utilizzare questa panca o per chi ha problemi di salute tali da non consentirne l’utilizzo? Sì, esistono delle alternative, anche se non sono altrettanto performanti.

Sono infatti presenti delle tavole, dei letti o delle sedute stile sdraio che possono essere utilizzate per l’allungamento dei muscoli della schiena e per creare un distanziamento tra le vertebre. Ne sono disponibili anche versioni pieghevoli oppure gonfiabili, così che possano essere riposte con semplicità o trasportate ovunque.

Esistono anche delle fasce elastiche di supporto, da indossare per svariate ore al giorno così da correggere la postura della colonna.

Le panche a inversione alleviano il mal di schiena?

La panca a inversione consente di eliminare la pressione sulla colonna vertebrale, così che il sistema nervoso possa lavorare al meglio, così che le vertebre non possano essere schiacciate, così che sia possibile riportare le vertebre alla loro originaria posizione e ritrovare quindi una corretta postura. Inoltre questa posizione favorisce un intenso rilassamento muscolare e può essere in parte raggiunta anche con una fitball.

Se il mal di schiena quindi è causato da uno stress eccessivo a cui muscoli e vertebre sono sottoposti, la panca può dare sollievo. È però importante cercare di mantenere una postura corretta durante tutto il corso della giornata, soprattutto quando ci si trova a sedere dietro alla scrivania. È importante anche fare degli esercizi che permettano di rafforzare i muscoli della schiena e di tutto il core.

Presentiamo prodotti acquistabili online su Amazon. Acquistando attraverso i link in pagina, Rews.it potrebbe ricevere una commissione. Leggi la nostra disclaimer.