Il miglior foam roller in questo momento è il The Grid prodotto da Trigger Point. Perché? Semplicemente possiede una tecnologia a design variabile che permette di ottenere il massimo comfort durante gli esercizi di yoga e pilates. Inoltre è resistente all’usura ed è molto agevole trasportarlo durante gli spostamenti in palestra. Ma ora partiamo subito con le recensioni di tutti i modelli con le fasce di prezzo e le caratteristiche del 2021.

i migliori ruli massaggianti total body

Densità

La densità è forse la caratteristica più importante da prendere in considerazione al momento della scelta di un rullo massaggiante. I rulli a bassa densità risultano morbidi ed elastici e consentono di ottenere un massaggio delicato, perfetto per chi ha una muscolatura delicata.

I rulli a media densità consentono di ottenere un massaggio leggermente più intenso. Sono pensati sia per i massaggi che per effettuare svariate tipologie di esercizi. Sono indicati in modo particolare per il pilates e lo yoga.

Infine, i rulli ad alta densità offrono un massaggio intenso e profondo, ideale per chi ha spesso i muscoli tesi a causa di un costante ed intensivo allenamento benefico.

Materiali

I rulli massaggianti in schiuma a celle aperte sono adatti sia al massaggio che all’esercizio fisico, ma tendono a rompersi facilmente nel giro di poco tempo. Una versione di rullo insomma economica, ma anche di bassa qualità. Quindi meglio scegliere foam roller in schiuma a celle chiuse.

La schiuma EPP a celle chiuse sono versatili, adatti ad ogni tipologia di utente, durevoli a lungo nel tempo. Sono pensati per chi non vuole spendere un’esagerazione e per chi è alle prime armi con l’automassaggio. Non sono resistenti quanto i rulli in schiuma EVA però.

I rulli in schiuma EVA sono i più resistenti, durevoli a lungo nel tempo, professionali e adatti anche per gli utenti più esperti e per chi deve farne un utilizzo intensivo.

classifica dei migliori rulli massaggianti

Dimensioni

I foam roller di dimensioni standard hanno una lunghezza di circa 90 cm e un diametro di circa 15 cm. Sono i rulli ideali per il massaggio e per gli esercizi, così come per la fisioterapia. Sono però disponibili in commercio rulli di altre dimensioni.

I rulli più corti, dai 30 ai 45 cm circa di lunghezza, sono facilmente trasportabili, perfetti per chi vuole portare il proprio foam roller in palestra e per i viaggi. Nonostante la lunghezza sia minore, il diametro è sempre di circa 15 cm.

Sono poi disponibili anche rulli con diametro inferiore, di circa 10 cm. Dato il loro diametro, risultano più stabili, proprio per questo motivo adatti per le persone anziane, per coloro che stanno facendo fisioterapia o per chi non ha uno spiccato senso dell’equilibrio.

Superficie

I rulli massaggianti di tipo standard sono in possesso di una superficie liscia. Sono rulli versatili e da considerarsi come universali, perfetti insomma per tutti gli utenti e per qualsiasi tipologia di esercizio.

Sono però disponibili anche rulli in possesso di una superficie ruvida, con creste, protuberanza e punte. Queste versioni consentono di ottenere un massaggio molto più intenso e profondo. Sono indicate quindi per coloro che hanno spesso dolore, che hanno i muscoli molto tesi, che hanno bisogno di raggiungere anche quelle zone dei muscoli che altrimenti potrebbe risultare difficile massaggiare in modo adeguato.
Migliori-rulli-massaggianti-pilates-yoga4

Migliori foam roller ^

I migliori foam roller possono essere sia di dimensioni standard che di dimensioni più piccole e possono avere varie tipologie di superficie.

Sono realizzati in schiuma, sia EPP che EVA, a celle chiuse. Alcuni modelli sono venduti insieme a molti accessori, così che sia possibile ottenere un massaggio eccellente per ogni parte del corpo, veri e propri kit massaggianti insomma. È doveroso ricordare che ne esistono anche versioni elettriche.

I modelli in assoluto più interessanti sono anche belli dal punto di vista estetico, perfetti per rendere più piacevole il massaggio e l’allenamento.

Fit Nation – Migliore per alternanza parti in rilievo e parti lisce

fit nation - migliore rullo massaggiante per alternanza parti in rilievo e parti lisce

Questo rullo massaggiante di Fit Nation ha una superficie su cui si alternano in modo eccellente parti lisce e parti in rilievo, in modo da stimolare la circolazione del sangue al meglio e agire sul dolore e la tensione muscolare in modo praticamente immediato.

È realizzato in schiuma EVA a celle chiuse, di alta qualità, resistente e indeformabile. È venduto con un eBook che permette di accedere a 10 videolezioni, ideali per imparare ad utilizzare il rullo al meglio.

Le dimensioni sono 33×14 cm, adatto sia per il massaggio che per l’esercizio, lo yoga, il pilates.

Soulpala – Migliore foam roller per kit 4 in 1

soulpala - migliore rullo massaggiante per kit 4 in 1

Questo è un vero e proprio kit per i massaggi, completo di un rullo massaggiante realizzato in schiuma con una lunghezza di 33 cm, un rullo portatile, 1 sfera massaggiante, una fascia elastica per allungare i muscoli e sviluppare allo stesso tempo resistente, una pratica sacca in cui riporre il tutto così da portarlo sempre con sé. È un kit molto curato anche dal punto di vista estetico, in un colore glam.

Grazie a questo kit è possibile fare stretching in modo impeccabile, allenarsi, praticare yoga e pilates, sia a casa che in palestra, perfetto in realtà anche per un allenamento outdoor.

FFEXS – Migliore per leggerezza

FFEXS Foam Roller - Miglior rullo Massaggiatore

Il rullo massaggiante di FFEXS è perfetto per coloro che vogliono portare questo attrezzo sempre con sé. È infatti estremamente leggero e proprio per questo motivo semplice da trasportare, con appena 900 grammi di peso.

Le dimensioni sono 33×14 cm, un rullo massaggiante quindi standard che risulta adatto sia per l’esercizio che per il massaggio, sia per lo yoga che per il pilates.

È realizzato in schiuma EVA biodegradabile, resistente e durevole a lungo nel tempo. Molto bello anche dal punto di vista estetico e disponibile in molti colori così da portare un po’ di allegria e di glam nel proprio allenamento quotidiano.


Trigger Point – Migliore per design brevettato

trigger point - migliore rullo massaggiante per design brevettato

Questo rullo massaggiante ha un design brevettato che lo rende perfetto anche per un utilizzo professionale. Il nucleo è rigido e cavo, pensato per risultare resistente e durevole a lungo nel tempo. La superficie esterna è invece realizzata in schiuma EVA multi densità con un motivo in rilievo che permette di raggiungere al meglio ogni muscolo.

Le dimensioni di questo rullo massaggiante sono standard, 33×13 cm. Questo significa che può essere utilizzato per il massaggio così come l’esercizio fisico.

REEHUT – Migliore perchè 2 in 1

reehut - migliore rullo massaggiante 2 in 1

Questo foam roller ha un design 2 in 1. Si tratta in pratica di due diversi rulli. Il primo rullo ha una struttura rigida e cava, con rivestimento esterno in schiuma EVA in possesso di rilievi sulla superficie. Il secondo rullo è del tutto in schiuma EVA, un rullo quindi pieno. È più morbido rispetto al precedente e in possesso di superficie liscia.

È possibile utilizzare i rulli in modo separato a seconda delle esigenze del momento. È possibile però anche inserire il rullo in schiuma dentro alla struttura cava del primo rullo. Le dimensioni sono standard. Consente di accedere ad un eBook con 18 pagine di esercizi.

Odoland – Migliore per lunghezza

odoland - migliore rullo massaggiante per lunghezza

La maggior parte dei rulli massaggianti ha dimensioni standard, circa infatti 33 cm di lunghezza, oppure più piccole. Il rullo invece di Odoland ha una lunghezza di ben 45 cm, perfetta anche per le persone di corporatura importante. È realizzato in schiuma ad alta densità e di elevata qualità, resistente e durevole.

Nella confezione non è presente solo il rullo, un vero e proprio kit 5 in 1 infatti. Oltre al rullo, troviamo un rullo stick di dimensioni 42×4 cm con sfere massaggianti e maniglie antiscivolo, due palline da massaggio in PVC e una borsa per portare tutti questi attrezzi sempre con sé.

Body & Mind – Migliore per struttura in 3D

body & mind - migliore rullo massaggiante per struttura in 3d

Il foam roller di Body & Mind ha una struttura in 3D che consente di raggiungere senza alcuna difficoltà ogni muscolo del corpo, arrivando anche in quelle zone dove altrimenti sarebbe davvero impossibile agire in modo autonomo. Perfetto per i massaggi, la fisioterapia, lo yoga, il pilates e l’allenamento, questo è un rullo versatile che risulta anche molto bello dal punto di vista estetico. È persino disponibile in molti colori allegri e accattivanti.

La struttura è resistente e durevole a lungo nel tempo e le dimensioni sono standard, 33 cm di lunghezza infatti e 15 cm invece di larghezza.

FitBeast – Migliore per multifunzionalità

fitbeast - migliore rullo massaggiante per multifunzionalità

Non un semplice rullo massaggiante, ma un vero e proprio kit di rulli multifunzionali e versatili. Il primo rullo è in schiuma con struttura rigida e cava ed elementi in rilievo. È resistente e capace di supportare sino a 300 kg. Il secondo rullo ha una struttura piena sempre in schiuma, più morbido rispetto al precedente. È possibile utilizzare il primo rullo per effettuare massaggi profondi e il secondo invece per evitare il problema dell’acido lattico.

Nel kit sono poi presenti anche due palline massaggianti di alta qualità e una borsa per trasportare il tutto e averlo sempre con sé.

PLEASION – Migliore per accessori inclusi nel set

pleasion - migliore rullo massaggiante per accessori inclusi nel set

Questo kit è estremamente accessoriato, perfetto per tutti coloro che sono alla ricerca di un massaggio eccellente in ogni zona del corpo. Sono presenti infatti nella confezione anche un bastone per massaggi, sfere di massaggio, bande di resistenza in tre diverse versioni e una pratica borsa per il trasporto.

Il rullo ha una struttura cava in PVC, ultra resistente. Il rivestimento esterno è invece in schiuma EVA, anche in questo caso resistente, oltre che impermeabile. La superficie ha elementi in rilievo, così da consentire un massaggio intenso anche sulle fasce muscolari più difficili da raggiungere.

Kalahari – Migliore per palline incluse nella confezione

kalahari - migliore rullo massaggiante per palline incluse nella confezione

Molti rulli massaggianti sono venduti in kit, insieme ad alcune versioni di palle massaggianti. In questo caso, le palle incluse sono davvero di alto livello. È presente una palla doppia, ideale per massaggiare la colonna vertebrale e per far sì che sia possibile raggiungere anche i muscoli stabilizzatori. È poi presente una palla a riccio realizzata in PVC, perfetta per mani piedi.

Il rullo è in schiuma EVA, con diverse densità in modo da consentire un comfort eccellente e un corretto massaggio su ogni fascia muscolare. Le dimensioni di questo rullo sono standard, 33x14x14 cm infatti.

IREGRO – Migliore per struttura in legno

iregro - migliore rullo massaggiante in legno per piedi

Questo rullo massaggiante è specificatamente progettato per i piedi. Grazie alle diverse superfici di cui dispone e alla forma arcuata, è la scelta ideale per alleviare il dolore ai piedi e alle gambe, per far sì che possano scomparire fastidi e gonfiore.

È realizzato in legno di altissima qualità, un materiale questo amico dell’ambiente in cui viviamo e della nostra stessa salute, un materiale resistente e durevole a lungo nel tempo.

Può essere utilizzato in piedi o da seduti, perfetto anche per i momenti di relax trascorsi sul divano o sulla poltrona, perfetto anche per i momenti liberi in ufficio.

CORE BALANCE – Migliore per versatilità

core balance - migliore per versatilità

Le dimensioni di questo bellissimo foam roller, disponibile in vari colori, sono standard, 33×14 cm infatti. È un rullo adatto per l’utilizzo in casa, ma anche in palestra e outdoor, anche perché leggero e semplice da trasportare.

Ha una struttura rigida e resistente che risulta cava. Il rivestimento esterno è in schiuma EVA di alta qualità. Sono presenti diversi elementi in superficie, così da poter effettuare varie tipologie di massaggio, massaggio delicato infatti, di media intensità e particolarmente intenso.

È un rullo molto versatile, adatto per i massaggi, lo stretching, l’allenamento, persino per chi deve intraprendere un percorso di fisioterapia.

EasY FoxY ToY – Migliore per lunghezza da 43 cm

easy foxy toy - migliore rullo massaggiante da 43 cm

Questo foam roller ha un diametro di 9,5 cm e una lunghezza invece di 43 cm, nettamente superiore rispetto agli standard. Data la sua lunghezza, risulta perfetto soprattutto per massaggiare la schiena e per far sì che sia possibile tornare ad una corretta postura.

È realizzato in schiuma EVA di alta qualità. Non risulta né troppo morbido né troppo duro, così che il massaggio sia di media intensità. La superficie presenta elementi in rilievo, identici in ogni suo punto.

È un rullo ideale per la fisioterapia, anche nel caso di problemi alle vertebre.

MEGLIO – Migliore per tre livelli di pressione

meglio - migliore rullo massaggiante per tre livelli di pressione

Questo rullo massaggiante dispone di tre livelli di pressione, in modo da poter effettuare diverse tipologie di massaggio e riuscire ad ottenere un effetto molto più performante. Sono presenti elementi di pressione infatti alti, medi e tubolari, bassi e appiattiti.

Il rullo ha una struttura rigida e cava, in modo da risultare resistente e durevole a lungo nel tempo. L’esterno è in schiuma EVA a celle chiuse di altissima qualità, impermeabile e facile da pulire oltre che resistente.

Le dimensioni sono standard. Data la struttura cava e la schiuma EVA, è molto leggero, appena infatti 200 grammi, così che sia semplice trasportarlo in palestra o dovunque si voglia fare un po’ di allenamento outdoor.

JetWOOT – Migliore per due diversi tipi di massaggio

jetwoot - migliore rullo massaggiante per due diversi tipi di massaggio

Il rullo massaggiante di JetWOOT è realizzato in schiuma EVA 100%, resistente, durevole a lungo nel tempo, impermeabile e facile da pulire. La superficie dispone di due diverse tipologie di elementi in rilievo, così da effettuare diversi massaggi. Gli elementi più appuntito, ricordano i massaggi che è possibile ottenere con le dita. Gli elementi piatti della superficie ricordano i massaggi con i palmi delle mani.

È un rullo di dimensioni standard e piuttosto leggero. Riesce a sostenere un peso di ben 300 kg, indicato quindi anche per le persone di importante corporatura. Doveroso ricordare che è anche molto bello da vedersi, piacevole quindi anche per questo da utilizzare.

#DoYourFitness – Migliore mini rullo massaggiante

#doyourfitness - migliore mini rullo massaggiante

Se sei alla ricerca di un foam roller di piccole dimensioni, il modello di #DoYourFitness è senza dubbio perfetto per te. È un rullo così piccolo, che può essere riposto nella borsa della palestra, in una qualsiasi borsa da donna, nella giacca del cappotto, in una valigia, così da portarlo sempre con sé. Le dimensioni sono infatti 15,8 cm di lunghezza e 5,3 cm di larghezza.

È un rullo in schiuma di alta qualità, che risulta resistente, durevole a lungo nel tempo, anche piuttosto semplice da pulire ovviamente. Inoltre, altro elemento che non guasta, è molto economico.

ROMIX – Migliore per massaggio total body

romix - migliore rullo massaggiante per massaggio total body

È davvero molto interessante questo rullo massaggiante total body, ergonomico e in possesso di diverse tipologie di elementi in rilievo, per massaggi più o meno intensi.

È realizzato in schiuma EVA di alta qualità, resistente e durevole a lungo nel tempo. È priva di piombo, ftalati e sostanze chimiche, proprio per questo motivo sicura a contatto con la pelle, proprio per questo motivo sicura anche per l’ambiente in cui viviamo.

Le dimensioni sono standard, ma risulta molto leggero, un rullo quindi semplice da trasportare sempre con sé. È disponibile in vari colori allegri, così da portare un po’ di vivacità al tuo allenamento.

HBselect – Migliore per struttura in PVC ad alta densità

hbselect - migliore rullo massaggiante per struttura in pvc ad alta densità

Questo foam roller ha una struttura in PVC ad alta densità che riesce a supportare un peso di ben 150 kg. La struttura risulta quindi resistente e anche indeformabile.

All’esterno è in schiuma EVA di alta qualità, resistente a lungo nel tempo, durevole, facile da pulire. Grazie alle diverse punte presenti sulla superficie, è possibile dare vita a vari massaggi, così da intervenire su ogni genere di dolore e su ogni fascia muscolare al meglio.

Si tratta di un vero e proprio set. Oltre al rullo, sono infatti presenti nella confezione una doppia pallina massaggiante, una palla a riccio, un bastone massaggiante e una fascia elastica di ben 200 cm.

Sportneer – Migliore per struttura a bastone

sportneer - migliore rullo massaggiante per struttura a bastone

Il bastone massaggiante di Sportneer ha un’impugnatura ergonomica con elementi in rilievo antiscivolo per una presa salda. L’asta centrale della struttura è in acciaio, resistente e durevole a lungo nel tempo.

È composto da 10 anelli massaggianti, con design a battistrada. Tra ogni anello è presente una distanza di 0,5 cm, in modo da ottenere flessibilità e comfort anche se utilizzato sulla pelle nuda. Permette di massaggiare in modo impeccabile ogni parte del corpo.

Dato il suo design slim, è semplice da trasportare e da avere sempre a portata di mano. Inoltre risulta anche molto leggero.

Joiry – Migliore per funzionamento elettrico

joiry - migliore rullo massaggiante elettrico

Questo rullo massaggiante elettrico ha una superficie in schiuma con diverse texture. Grazie alla tecnologia a vibrazione con velocità regolabile su 5 livelli e 2 frequenze è possibile effettuare ogni genere di massaggio e intervenire su ogni fascia muscolare al meglio.

Dispone di una batteria agli ioni di litio ed è dotato di cavo USB per la ricarica. Dopo 15 minuti di utilizzo si spegne in modo automatico, così da evitare massaggi troppo lunghi che potrebbero essere controproducenti.

Questo piccolo attrezzo tecnologico è anche molto curato dal punto di vista estetico, moderno e ricco di fascino.

A cosa serve il foam roller? ^

Il rullo massaggiante, come dice il nome stesso, permette di ottenere un eccellente massaggio delle fasce muscolari. Allevia quindi il dolore e le infiammazioni e consente di far sì che i muscoli possano rilassarsi intensamente. Se i muscoli si rilassano, è possibile quindi eliminare alla radice ogni tensione, specialmente quella che può venirsi a creare a causa di allenamenti intensi.

Il foam roller è uno strumento ideale anche in fase di stretching, dato che consente di allungare i muscoli, preparandoli all’allenamento, rendendoli più elastici e capaci di una maggiore libertà di movimento. È indicato anche in fase di raffreddamento muscolare alla fine di un workout.

Il rullo massaggiante agisce anche sulla microcircolazione, che tende grazie al suo utilizzo a migliorare. Persino l’antiestetico effetto buccia d’arancia quindi può essere contrastato così come il gonfiore e gli edemi.

Cose da evitare con un foam roller ^

L’utilizzo del rullo massaggiante è sicuro se utilizzato per lo stretching o in caso di rigidità, tensione muscolare, dolori. Non dovrebbe invece essere utilizzato nel caso di strappi muscolari, rotture o altri gravi infortuni. Potrebbe infatti essere controproducente. In questo caso, meglio chiedere consiglio al proprio medico curante.

È bene inoltre evitarne l’utilizzo su ginocchia, gomiti e caviglie. Potrebbe infatti vernisi a creare una iperestensione.

Il rullo massaggiante può essere utilizzato in gravidanza, sempre sotto consiglio e controllo del proprio ginecologo. È bene però utilizzarlo solo nel secondo trimestre. Il primo trimestre è infatti il più delicato e nel terzo un massaggio intenso potrebbe persino indurre il travaglio.

Quanto a lungo si può utilizzare il foam roller? ^

Il foam roller non deve essere utilizzato troppo a lungo. I meno esperti dovrebbero utilizzarlo per un paio di minuti appena, effettuando due massaggi da 1 minuto con un periodo di riposo di 30 secondi tra l’uno e l’altro. Le persone più esperte possono utilizzarlo più a lungo, sino ad un massimo di 15 minuti, sempre effettuando massaggi di un minuto circa con 30 secondi di riposo tra l’uno e l’altro.

Per quanto riguarda la frequenza di utilizzo, da 3 a 5 volte alla settimana dovrebbe essere sufficiente, ma si tratta di un attrezzo sicuro che può essere utilizzato anche più spesso.

rulli massaggianti per allenamento e massaggio

Domande frequenti ^

Il foam roller favorisce il dimagrimento?

Per dimagrire, è necessario bruciare più calorie di quelle assunte con l’alimentazione. È quindi bene seguire una dieta sana, leggera ed equilibrata e fare un po’ di attività fisica. Il foam roller però può essere di aiuto per il dimagrimento.

A causa della tensione muscolare, delle infiammazioni, dei dolori, spesso non si fa abbastanza attività fisica. Inoltre queste situazioni comportano un rallentamento del flusso sanguigno e di ossigeno. Ciò significa che il metabolismo rallenta.

Con il rullo massaggiante è possibile alleviare tutte queste condizioni, così da allenarsi in modo più performante, così da attivare il metabolismo e bruciare calorie e grassi più in fretta.

È possibile utilizzare il foam roller sulla pancia?

Utilizzare il foam roller sulla pancia non è solo possibile, è anche assolutamente consigliabile. Il massaggio sulla pancia consente infatti di alleviare la tensione e l’irrigidimento dei muscoli addominali.

Questo significa eliminare il dolore e il fastidio che si viene a creare dopo allenamenti piuttosto intensi e anche migliorare la postura. Quando gli addominali sono in tensione, è facile infatti assumere una posizione curva, con il rischio di danneggiare la schiena e il collo.

Il rullo massaggiante utilizzato sulla pancia consente di ottenere un senso di rilassamento totale e permette anche di migliorare in modo intenso la respirazione.

Perché a volte il foam roller diventa doloroso?

Nel caso di problemi cronici, come ad esempio coloro che soffrono da anni di mal di schiena, è possibile che l’utilizzo del rullo massaggiante comporti un po’ di dolore. Il rullo infatti va a toccare proprio quelle zone del corpo dove il dolore è da sempre presente, per sciogliere quei nodi che creano tensione.

Durante il massaggio il dolore può essere intenso, ma mano a mano che passano i minuti lascia spazio ad una sensazione di sollievo e di benessere. È quindi necessario portare un po’ di pazienza e attendere che il rullo faccia il suo dovere.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.