Il miglior power rack in questo momento è il Capital Sports Tremendour. Perché? Semplicemente permette un setup multigrip attraverso 4 ganci regolabili, ha una struttura solida e può sopportare fino a 120 Kg. É perfetto per trazioni, squat e pullup ed è una piattaforma super versatile. Ma ora partiamo subito con le recensioni di tutti i modelli con le fasce di prezzo e le caratteristiche del 2021.

i-migliori-power-rack

Materiali

Il power rack deve essere in possesso di una struttura resistente, robusta, capace di supportare pesi molto elevati. Deve anche trattarsi di una struttura stabile, dato che le vibrazioni possono rendere gli esercizi poco sicuri. Affinché sia possibile ottenere tutto questo, è necessario che il power rack sia realizzato con i migliori materiali.

L’acciaio è il materiale migliore in assoluto per la realizzazione di questo attrezzo, leggero ma allo stesso tempo ultra resistente e capace di garantire alla struttura durevolezza nel corso del tempo. È consigliabile scegliere l’acciaio verniciato a polvere, un trattamento superficiale questo che permette di ottenere una resistenza maggiore, così che anche in caso di urti particolarmente violenti la struttura non possa andare incontro a danni e graffi.

Spazio necessario

Il power rack è senza dubbio uno tra gli attrezzi per la pesistica che ingombrano di più. Non solo, si tratta anche di un attrezzo che non è disponibile in versioni richiudibili. Resta sempre nella stessa collocazione, aperto e pronto all’uso. Proprio per questo motivo è necessario disporre di una stanza abbastanza grande e con un bel po’ di spazio libero a disposizione.

Per scegliere un power rack adatto al proprio spazio, è necessario controllare larghezza e profondità e confrontare queste misure con la superficie di pavimento libera di cui si dispone. Considera che per alcuni esercizi a corpo libero, potresti avere bisogno di un po’ di spazio extra, al di fuori dei confini del power rack. Valuta con attenzione infine anche l’ingombro in verticale. I power rack infatti possono essere anche molto alti.

power-rack-migliori

Quantità di esercizi

Molte persone credono che il power rack sia adatto solo ed esclusivamente per effettuare in modo sicuro e corretto gli squat. In realtà non è affatto così. A seconda della tipologia di attrezzi e accessori presenti in un power rack, è infatti possibile effettuare molte altre diverse tipologie di esercizi, con pesi ma anche a corpo libero. È infatti possibile effettuare, giusto per citare alcuni tra questi esercizi, bench press, overhead press, rack lockout, rack pull, barbell shrug, inverted row, barbell bent over, rows, barbell curl, upright row.

È sempre meglio scegliere un power track molto accessoriato, così da poter accedere immediatamente a tutti questi esercizi e crearsi la propria palestra in casa. È bene però ricordare che alcuni accessori e attrezzi aggiuntivi possono anche essere acquistati in seguito, separatamente, così da estendere il power track in base ai propri progressi e alle proprie rinnovate esigenze di allenamento.

Tipologia di allenamento

Il power rack nasce per favorire il corretto utilizzo del bilanciere. Consente infatti di effettuare ogni genere di esercizio che preveda il sollevamento dei pesi in modo sicuro e corretto. Non solo, consente anche di stoccare i pesi che si hanno a disposizione in casa, così da ottimizzare lo spazio.

Il power rack però è adatto anche a coloro che amano effettuare esercizi a corpo libero. Proprio per questo motivo si tratta di un attrezzo che vale davvero la pena prendere in considerazione per la propria casa, multiattività, versatile, pensato per rispondere alle esigenze di ogni atleta davvero al meglio.

i migliori power rack

Migliori power rack ^

I migliori power rack oggi disponibili in commercio hanno una struttura robusta, resistente, durevole a lungo nel tempo, che riesce a supportare un carico davvero molto intenso. La struttura risulta sempre anche piuttosto stabile e spesso sono presenti apposite barre di sicurezza, così da potersi allenare senza pensieri ottenendo le migliori performance. Tutti questo è reso possibile anche dalla scelta dei materiali, come l’acciaio di prima qualità meglio se verniciato a polvere.

I migliori power rack sono molto accessoriati, multifunzionali e in possesso di elementi multipresa. Consentono di allenarsi con i pesi o a corpo libero e offrono la possibilità di creare una vera e propria palestra in casa.

Capital Sports – Migliore per telaio in acciaio verniciato

Capital Sports - Migliore power rack per telaio in acciaio verniciato

Il power rack di Capital Sports è in possesso di un telaio in acciaio, che risulta resistente, robusto, durevole a lungo nel tempo. È un telaio di altissima qualità, perfetto per coloro che vogliono allenarsi in sicurezza e ottenendo le migliori performance, a casa proprio come se fossero in palestra. L’acciaio è verniciato a polvere in superficie, per una resistenza maggiore, anche ai graffi e agli urti.

Questo è un power rack molto accessoriato. Sono infatti presenti barre dips, barra per trazioni multipresa e 4 J-Hooks per il bilanciere, regolabili in altezza. All’interno sono anche presenti 2 safety spotter, elementi di sicurezza questi indispensabili per gli esercizi con il bilanciere, anch’essi ovviamente regolabili in altezza.

Il peso dell’utilizzatore deve essere di 120 kg al massimo, mentre il peso massimo consentito è di 300 kg. Da ricordare che è possibile ampliare l’attrezzo con cavi per trazione sulla parte posteriore, acquistabili separatamente.

Capital Sports – Migliore per safety spotter

Capital Sports - Migliore power rack per safety spotter

Il power rack di Capital Sports dispone di 2 safety spotter che possono essere facilmente regolati in altezza, indispensabili per gli esercizi con il bilanciere. Sono poi presenti barre dips, barra per trazioni multipresa, J-Hooks regolabili in altezza per il corretto e sicuro montaggio dei pesi.

La struttura è in acciaio verniciato con polveri, resistente, robusta e durevole a lungo nel tempo. Risulta anche molto stabile e proprio per questo motivo sicura per ogni tipo di esercizio di voglia effettuare.

Il power rack è venduto smontato, ma montarlo è molto semplice grazie alle chiare istruzioni presenti nella confezione.

TecTake – Migliore per robustezza

TecTake - Migliore power rack per robustezza

Se sei alla ricerca di un power rack in possesso di una struttura davvero molto robusta, prendi in considerazione questo modello di TecTake realizzato in tubolari di acciaio con intelaiatura del diametro di 5 cm. Oltre ad essere resistente e durevole a lungo nel tempo, questa struttura risulta anche molto stabile. La stabilità è dettata anche dalla presenza di traverse di sicurezza massiccio, che possono ovviamente essere regolate in altezza.

Sono presenti sbarra per trazioni superiore e inferiore, sbarra multipresa, 4 appoggi per il bilanciere con superficie gommata che possono essere regolati in altezza, sbarre per dips. È insomma un attrezzo molto accessoriato.

Le dimensioni totali sono 136×142,5×215 cm mentre il peso della struttura è di 73 kg. Il peso massimo dell’utilizzatore deve essere di 100 kg.

Valor Fitness – Migliore per supporti regolabili

Valor Fitness - Migliore power rack per supporti regolabili

I 4 supporti regolabili del power rack di Valor Fitness sono realizzati in acciaio cromato, materiale resistente, robusto e durevole a lungo nel tempo. Anche i supporti per bar possono essere regolati, su ben 17 diverse posizioni, da un minimo di 45,7 cm ad un massimo di 172,7 cm. La barra per trazioni è in possesso di un’impugnatura zigrinata che risulta antiscivolo e proprio per questo molto sicura. Anche questa barra è in acciaio cromato.

Da assemblato, questo power rack misura 116,8 cm di lunghezza, 121,9 cm di larghezza e 221,0 cm di altezza. Da ricordare che sono anche presenti 2 barre di sicurezza realizzate in acciaio massiccio.

Capital Sports – Migliore per stabilità

Capital Sports - Migliore power rack per stabilità

Questo modello di power rack di Capital Sports si caratterizza per una stabilità elevata. Questo significa che è possibile effettuare ogni genere di esercizio senza che si vengano a creare vibrazioni di alcun genere, così da allenarsi in totale sicurezza.

Dispone di 2 safety spotter, 4 ganci a forma di J completamente regolabili in altezza, di barra per trazioni e altri accessori eccellenti per un allenamento tra le quattro mura domestiche. È un attrezzo anche molto curato dal punto di vista estetico. Importante ricordare che il peso massimo dell’utilizzatore è di 120 kg.

TecTake – Migliore per numero di impostazioni in altezza

TecTake - Migliore power rack per numero di impostazioni in altezza

Con questo power rack è possibile allenarsi a casa proprio come in palestra, un allenamento total body di alto livello. La struttura è realizzata in tubolari di acciaio, resistente, robusta, durevole a lungo nel tempo. Il diametro dell’intelaiatura in acciaio è di 5 cm. Da ricordare che il peso massimo ammesso dell’utilizzatore è di 100 kg. Le dimensioni sono 120×142,5x215cm e il peso della struttura è invece di 58 kg.

Sono presenti 2 traverse di sicurezza, massicce e resistenti, regolabili in altezza. Questi sono elementi importanti, che conferiscono infatti stabilità alla struttura e sicurezza durante gli esercizi. Sono poi disponibili una doppia sbarra per trazioni multipresa, 4 appoggi per bilanciere, sbarre ad innesto per dips.

BodySolid – Migliore per carico massimo

BodySolid - Migliore power rack per carico massimo

Se sei alla ricerca di un power rack che possa supportare un carico massimo molto elevato, dovresti prendere in considerazione questo modello di BodySolid, che può infatti sostenere ben 400 kg. È una scelta ideale quindi anche per coloro che sono soliti sollevare molto peso.

La struttura misura 202x118x135 cm e pesa 88 kg. L’angolo è di 7,5×7,5 cm. È una struttura resistente, robusta, che risulta anche molto stabile e sicura durante ogni genere di esercizio. Integrati nella struttura troviamo anche la barra per trazioni, ripiani per pesi regolabili, barre di sicurezza.

Marbo Sport – Migliore per multifunzionalità

Marbo Sport - Migliore power rack per multifunzionalità

Il power rack di Marbo Sports è un prodotto multifunzione, che permette di allenarsi tra le quattro mura domestiche proprio come in palestra, ottenendo le stesse identiche performance. La struttura è stabile, robusta e resistente, pensata per durare a lungo nel tempo ed è realizzata in UE. La stabilità è garantita su ogni genere di pavimentazione, anche grazie alla presenza di estremità paraurti realizzate in gomma, che inoltre proteggono il pavimento.

Bilanciere e sostegni di sicurezza possono essere regolati su 16 diversi livelli, da un minimo di 43 ad un massimo di 163 cm, ed è presente anche una pratica barra per trazioni con una lunghezza pari a 120 cm. Il peso massimo supportato è di 400 kg. Le dimensioni sono altezza 211 cm, lunghezza 137 cm, larghezza 125 cm.

Gorilla Sports – Migliore per qualità

Gorilla Sports - Migliore power rack per qualità

Il power rack di Gorilla Sports è di altissima qualità, un attrezzo professionale pensato per tutti coloro che vogliono intraprendere un allenamento multifunzione in casa proprio come in palestra.

La struttura è in tubolari di acciaio con sezione quadrata. Risulta quindi resistente, robusta, durevole a lungo nel tempo. Non solo, risulta anche molto stabile, così che non si vengano a creare vibrazioni durante gli esercizi e sia possibile allenarsi sempre in totale sicurezza.

Dispone di una barra per trazioni, di un ripiano per bilancieri che può essere regolato in 15 diverse posizioni, di sostegni di sicurezza. Le dimensioni sono 103x120x212 cm e il peso della struttura è di 48 kg. Il carico massimo bilanciere per asta è di 200 kg mentre la portata della sbarra è di 150 kg.

DKN – Migliore per allenamento semi professionale

DKN - Migliore power rack per allenamento semi professionale

Il power rack di DKN è pensato per un allenamento semi professionale tra le quattro mura domestiche. La struttura è realizzata in acciaio rinforzato, robusta, resistente, durevole a lungo nel tempo. È progettata per molte tipologie di esercizi e dispone di supporti per squat e barre che possono essere facilmente regolati.

Il peso della struttura è di 78 kg. Le sue misure sono 1.370×1.200×2.160 cm.Il peso massimo dell’utente che la struttura riesce a sostenere è di 150 kg mentre il peso massimo che i ganci riescono a sostenere è di 280 kg.

Per quali esercizi si utilizza un power rack? ^

L’esercizio più comune con il power rack sono gli squat, effettuati ovviamente con la barra e i pesi. È poi possibile effettuare bench press, close grip bench press, overhead press, rack lockout, rack pull, barbell shrug, inverted row, barbell bent over, rows, barbell curl, upright row, anche a seconda ovviamente degli accessori presenti e integrati.

Da ricordare che la maggior parte dei power rack oggi disponibili in commercio è venduta con barre di trazione e barre per dips integrate. Anche questi sono quindi esercizi che è possibile effettuare senza alcuna difficoltà con un buon power rack. Esercizi con i pesi ed esercizi a corpo libero, con un power rack è praticamente possibile effettuare ogni genere di allenamento!

Squat rack vs power rack: quali sono le differenze? ^

Lo squat rack, come dice il nome stesso, è pensato per gli squat, per supportare il peso durante la loro esecuzione. Sono presenti due pali in metallo, regolabili, con squat stand, e che fanno da supporto per il bilanciere. Utilizzare questo attrezzo è semplice. Ci si posiziona infatti sotto la barra, dopo aver preparato i pesi, la si solleva, si fa un passo indietro, si effettua l’allenamento, sino a quando non arriva il momento di tornare verso la struttura e posizionare la barra sul suo supporto.

Il power rack è una struttura è un po’ più complessa. Sono infatti presenti 4 pali metallici, collegati tra loro da una cornice, progettati per contenere la barra, per far sì che questa non possa mai cadere sul pavimento, né debba essere poggiata a terra. È una struttura da questo punto di vista più sicura, oltre che più stabile. Inoltre non è pensata solo per gli squat. A seconda degli accessori presenti, è possibile effettuare molte diverse tipologie di esercizi, un allenamento total body di alto livello. Giusto ricordare però che un power rack può essere piuttosto ingombrante, oltre che costoso.

power rack

Domande frequenti ^

Come rendere più stabile il power rack?

I power rack di ultima generazione sono progettati per risultare stabili. Nonostante questo possono andare comunque incontro a vibrazioni. A seconda dell’utilizzo e del peso, è persino possibile che si spostino sul pavimento. Il rischio che si ribaltino esiste.

Come rendere più stabile la struttura? La cosa migliore da fare è caricare al massimo il tuo power rack, sfruttando i ganci a J che non utilizzi in fase di allenamento. Maggiore è il peso che grava sulla struttura, migliore è la sua stabilità. Ovviamente però devi prestare attenzione al peso massimo che la struttura può sostenere.

Puoi anche decidere però di fissare la struttura al pavimento oppure ad una piattaforma di sollevamento. Da ricordare che alcuni modelli sono venduti già in possesso di appositi elementi di ancoraggio. Se credi di non riuscire a fissare il tuo power rack in modo autonomo, ti sarà sufficiente affidarti ad un muratore per riuscire nell’impresa, possiamo assicurartelo.

Quanto dovrebbe essere grande in profondità un power rack?

La profondità di un power rack dovrebbe essere di circa 120 cm. I power rack di più piccole dimensioni sono senza alcun dubbio una validissima scelta per tutti coloro che hanno poco spazio a loro disposizione in casa, ma è necessario valutare con estrema attenzione la tipologia di esercizi e di allenamento che si desidera effettuare. È possibile infatti che con una profondità minore non si riesca a lavorare al meglio.

Esistono ovviamente in commercio modelli con profondità maggiore. Sono più performanti, multifunzione e versatili, ma è senza dubbio difficile avere abbastanza spazio a disposizione in casa in cui inserirli.

Presentiamo prodotti acquistabili online su Amazon. Acquistando attraverso i link in pagina, Rews.it potrebbe ricevere una commissione. Leggi la nostra disclaimer.