Le migliori scarpe da basket in questo momento sono le Adidas Ownthegame 2.0. Perché? Semplicemente perché hanno un supporto potenziato per la caviglia che permette di cambiare direzione senza difficoltà e con una rapidità estrema. Inoltre sono ammortizzate, confortevoli, traspiranti. Ma ora partiamo subito con le recensioni di tutti i modelli con le fasce di prezzo e le caratteristiche del 2022.

Scarpe per giocare a basket

Come scegliere le scarpe da basket  ^

Misura

Le scarpe da basket devono essere scelte della propria taglia abituale. Devono calzare alla perfezione, né troppo grandi quindi né troppo piccole. Un scarpa da basket troppo grande non aiuta il cestista nei movimenti, anzi lo impedisce. Una scarpa invece troppo piccola può arrecare dolori. Nel lungo periodo può anche comportare problemi di salute. 

Spesso può risultare difficile capire quale sia la taglia migliore, specie per chi desidera effettuare l’acquisto delle scarpe direttamente online. Per fortuna i maggiori produttori offrono ai clienti una tabella con tante utili indicazioni per capire quale sia la taglia più adatta per le proprie specifiche esigenze. 

Ammortizzazione ed energia 

Una corretta ammortizzazione di urti e vibrazioni è fondamentale per chi pratica il basket. Se le scarpe non sono ammortizzanti infatti c’è il rischio di incorrere in infortuni e dolori. Le migliori scarpe da basket sono in possesso di inserti ammortizzanti sia sulla parte del tallone che lateralmente proprio per evitare infortuni di ogni genere. 

Non c’è bisogno solo di una corretta ammortizzazione, ma anche di ottenere un sostegno e un’energia in più durante ogni movimento, specie nei salti. Le scarpe da basket di alto livello offrono tutto questo grazie a materiali come la schiuma EVA. 

Scarpe da basket

Traspirabilità 

Durante gli allenamenti e le partite di basket è normale sudare molto. I piedi però ne risentono. È facile sentirsi poco confortevoli quando la pelle del piede è sudata. È anche facile incorrere in abrasioni e ferite, nonché nella proliferazione dei batteri all’interno delle scarpe. 

Per evitare tutto questo, è necessario scegliere scarpe da basket in possesso di una tomaia in mesh oppure con inserti in rete. In questo modo si favorisce la circolazione dell’aria. La pelle quindi resta fresca e asciutta dal primo all’ultimo movimento in campo. Come alternativa più economica e meno professionale, è possibile utilizzare scarpe da ginnastica o da running tradizionali, sempre traspiranti.

Design

Anche l’occhio vuole la sua parte, lo sappiamo bene. Le scarpe più belle sono quelle in stile vintage, o old school che dir si voglia. Sono scarpe che traggono ispirazione dai primi modelli iconici arrivati sul mercato, quelli dedicati ad alcuni tra i più importanti cestisti del mondo intero. 

Proprio per soddisfare il gusto estetico di ogni giocatore, le scarpe da basket sono disponibili in ogni possibile colore. Non solo bianco, nero, grigio, blu e altre tonalità che possiamo definire neutre. Le scarpe da basket sono disponibili anche in colori accesi e brillanti, la scelta ideale per i cestisti che non hanno alcuna intenzione di passare inosservati. 

Scarpa da basket

Migliori scarpe da basket ^

Nike da Uomo – Migliori per strati esterni posizionati in modo strategico sulla tomaia

Nike da Uomo - Migliori scarpe da basket per strati esterni posizionati in modo strategico sulla tomaia

Le scarpe da basket Nike Air Force 1 ’07 sono la versione moderna dell’iconica AF1. Dettagli classici e moderni si fondono insieme in queste scarpe dal design basso. Si caratterizzano per un’aderenza ottimale al suolo, in modo da non scivolare mai, in nessuna occasione. 

I bordi in pelle increspata sono in possesso di una linea più pulita rispetto al modello precedente e i dettagli sono molto più raffinati. La tomaia è realizzata in pelle e tessuto. Sono presenti sulla tomaia strati esterni posizionati in modo strategico, così da favorire la resistenza a lungo nel tempo della scarpa. È impossibile infatti che vada incontro ad usura. 

Sono scarpe in grado di garantire un sostegno eccellente, ma anche di mantenere il piede sempre fresco. Grazie agli inserti traforati è infatti possibile ottenere una impeccabile traspirabilità.

Adidas da Uomo – Migliori per supporto potenziato per la caviglia 

Adidas da Uomo - Migliori scarpe da basket per supporto potenziato per la caviglia

Le scarpe da basket Ownthegame 2.0 di Adidas hanno un supporto potenziato per la caviglia che consente di cambiare direzione in modo rapido e sicuro, senza incorrere in infortuni. L’ammortizzazione leggera garantisce il comfort ottimale e una grande reattività. È quindi possibile effettuare movimenti scattanti che sanno sfiancare l’avversario senza per questo rinunciare alla comodità.  

Adidas è da sempre attenta alla sostenibilità ambientale. Queste scarpe ne sono la dimostrazione. Una buona percentuale dei materiali utilizzati per la loro realizzazione è infatti di recupero.  

Puma da Uomo – Migliori per schiuma EVA

Puma da Uomo - Migliori scarpe da basket per schiuma EVA

Sono davvero innumerevoli le piccole innovazioni che Puma ha deciso di inserire in queste scarpe da basket, che prendono il nome niente meno che dal leggendario Walter “Clyde” Frazier. 

Tra le innovazioni più importanti la piastra di propulsione e il ProFoam. Sono scarpe leggere, resistenti, capaci di garantire un’ammortizzazione eccellente e una grande reattività. Grazie alla presenza della schiuma EVA inoltre possono garantire anche un rimbalzo ottimale. 

Il design è davvero ricco di stile inoltre, per scarpe perfette in allenamento e in campo ma che possono essere indossate senza problemi anche nella vita di tutti i giorni. 

Nike Unisex – Migliori per tomaia in mesh leggero 

Nike Unisex - Migliori scarpe da basket per tomaia in mesh leggero

Le scarpe da basket Nike Renew Elevate 2 sono in possesso di una piattaforma ammortizzante capace di garantire stabilità e reattività. L’intersuola ha strati in due schiume diverse fuse insieme così da offrire sostegno durante ogni azione. 

La tomaia è in mesh leggero, in modo che risulti altamente traspirante. È quindi possibile mantenere il piede sempre fresco e asciutto. Nessun fastidio nemmeno nel caso di intesa sudorazione. Il mesh leggero ha un altro asso nella manica, aderisce alla perfezione al piede così da seguire il cestista in ogni suo movimento. Il battistrada in gomma ha un motivo a spina di pesce appositamente progettato per garantire aderenza. È possibile ottenere la giusta aderenza sia indoor che outdoor. 

Nike Unisex – Migliori per unità Air-Sole visibili nel tallone

Nike Unisex - Migliori scarpe da basket per unità Air-Sole visibili nel tallone

Le scarpe da basket Nike Air Max Impact sono in possesso della unità Air-Sole, ben visibile nel tallone. Ricalcano le caratteristiche quindi del modello del 1978, anno di uscita della prima Nike Air Max, ma sono più innovative e moderne. Risultano anche robuste e resistenti, perfette per i cestiti che non vogliono dover cambiare scarpe in continuazione. 

È una scarpa da basket adatta per l’allenamento e le partite, ma il suo stile casual la rende ideale anche per la vita di tutti i giorni. Un look classico quello che Air Max offre che l’ha resa una scarpa da collezione. 

Nike da Uomo – Migliori per stile vintage

Nike da Uomo - Migliori scarpe da basket per stile vintage

Sei alla ricerca di una scarpa da basket con uno stile vintage davvero eccezionale? Non possiamo che consigliarti le scarpe Nike Blazer Mid 77 Vintage, in pieno stile old school. 

Sono scarpe in possesso di una struttura rinforzata. L’intersuola e la suola sono fuse insieme. In questo modo è possibile ottenere un look essenziale ma anche elevate performance. Scarpe che infatti risultano confortevoli per gli allenamenti e per le partite. Possono essere indossate anche durante il resto della giornata dato che hanno un look davvero accattivante. 

Under Armour da Uomo – Migliori per tecnologia UA HOPVR

Under Armour da Uomo - Migliori scarpe da basket per tecnologia UA HOPVR

Le scarpe da basket Under Armour HOVR Havoc 3 sono in possesso della tecnologia UA HOVR. Grazie a questa tecnologia è possibile ottenere una leggerezza estrema, in quanto si ha modo di ammortizzare alla perfezione gli urti. L’energia è restituita in modo uniforme, per garantire le migliori performance. 

La parte superiore della scarpa è realizzata in materiale traspirante, così da mantenere il piede fresco e asciutto. I lacci sono in tessuto e consentono di stringere senza difficoltà la scarpa in base alle proprie specifiche esigenze. 

La fodera Half Bootie Lining consente di ottenere stabilità. La suola interna in schiuma EVA rende le scarpe confortevoli e capaci di garantire il giusto supporto. La suola esterna ha un design a lisca di pesce, per una migliore aderenza. 

Nike da Uomo – Migliori per unità Air-sole visibile 

Nike da Uomo - Migliori scarpe da basket per unità Air-sole visibile

Le scarpe da basket Nike Jordan Flight Origin 4 hanno una tomaia in pelle sintetica e un stile iconico. Sono le scarpe perfette per chi gioca a basket, certo, ma anche per chi è alla ricerca di uno stile inconfondibile. Possono essere indossate in allenamento e durante le partite, ma sono perfette in realtà anche in ogni altro momento della giornata. 

Sono in possesso di un’unità Air-sole visibile, caratteristica tipica di queste scarpe. Grazie a questa unità è possibile ottenere un’ammortizzazione leggera e distribuire in modo uniforme l’energia. La suola è in gomma con scanalature flessibili per una trazione ottimale. 

Adidas da Uomo – Migliori per inserti ammortizzanti

Adidas da Uomo - Migliori scarpe da basket per inserti ammortizzanti

Le scarpe da basket Adidas Pro Bounce 2019 sono in possesso di inserti ammortizzanti all’interno del collarino. Non solo, l’ammortizzazione è infatti presente anche nell’intersuola. È quindi possibile ottenere l’assorbimento degli urti e delle vibrazioni e una corretta distribuzione dell’energia. 

Sono scarpe confortevoli, che garantiscono una stabilità ai massimi livelli. Sono anche molto flessibili, capaci di seguire alla perfezione il movimento naturali del piede. La suola è in gomma a spina di pesce, in possesso di intagli di flessione posizionati in zone strategiche. 

Nike da Uomo – Migliori per perforazioni sulla parte superiore

Nike da Uomo - Migliori scarpe da basket per perforazioni sulla parte superiore

Le scarpe da basket Nike Jordan Access prendono ispirazione dal modello Air Jordan 1, ma hanno un design moderno, adatto ai cestisti di oggi. Si caratterizzano per la presenza di perforazioni sulla parte superiore della scarpa. È così possibile ottenere il massimo della traspirabilità, mantenendo i piedi sempre freschi e asciutti. 

Sono in pelle sintetica e tessuto e possiedono una suola in foam che risulta morbida, flessibile e capace di garantire il giusto sostegno al piede. Sono scarpe molto curate dal punto di vista estetico, che possono essere indossate anche in città e nella vita quotidiana. 

Adidas da Uomo – Migliori per intersuola PUREMOTION

Adidas da Uomo - Migliori scarpe da basket per intersuola PUREMOTION

Le scarpe da basket da uomo Adidas Derrick Rose sono in possesso di una tomaia ultraleggera in pelle sintetica. Risulta resistente e robusta, ma allo stesso tempo ideale per chi è alla ricerca della massima traspirabilità possibile. 

Grazie alla tecnologia Sprint Web i piedi hanno un sostegno ottimale durante ogni azione. L’intersuola PUREMOTION consente di muoversi con velocità e di ottenere una valida ammortizzazione, in modo da non gravare sulle articolazioni o la schiena. 

La suola è realizzata in gomma, una gomma speciale che non lascia tracce sulle superfici di gioco. È antiscivolo, ideale per chi vuole ottenere la massima aderenza sul pavimento. 

Nike da Uomo – Migliori per supporto alla caviglia

Nike da Uomo - Migliori scarpe da basket per supporto alla caviglia

Questa scarpa da basket della Nike consente di ottenere un valido supporto alla caviglia, senza per questo però rinunciare a leggerezza e libertà di movimento. Il collare è imbottito e sagomato. Il controtacco esterno sul tallone garantisce stabilità. 

Sono anche presenti delle unità di ammortizzazione sotto l’avampiede, visibili in modo da rendere la scarpa più accattivante. Con queste unità di ammortizzazione è possibile ottenere ad ogni passo una buona dose di energia. La suola è in gomma articolata, capace di garantire flessibilità ma allo stesso tempo anche un’eccellente aderenza sul campo da gioco. 

Puma Unisex – Migliori per suola interna in gomma resistente all’abrasione

Puma Unisex - Migliori scarpe da basket per suola interamente in gomma resistente all’abrasione

Queste scarpe da basket di Puma sono in possesso di una suola interamente realizzata in gomma che consente di ottenere una trazione eccellente. Del tutto impossibile scivolare grazie a queste scarpe, qualunque sia il tipo di pavimento su cui si sta giocando. 

La suola è resistente all’abrasione. Impossibile che si consumi quindi dopo poche partite appena, per scarpe che accompagnato i cestisti a lungo. Interessante notare che il sistema di allacciatura rende possibile avvolgere l’avampiede in modo saldo, così da avere il giusto sostegno. È poi presente un’intersuola Rider Foam su tutta la lunghezza per una corretta ammortizzazione degli urti e delle vibrazioni. 

Puma Unisex – Migliori per performance e look grintoso

Puma Unisex - Migliori scarpe da basket per performance e look grintoso

Le scarpe da basket Triple di Puma sono in possesso di un’intersuola ProFoam che permette di ottenere una corretta ammortizzazione degli urti e delle vibrazioni. Non solo, dopo ogni azione questa intersuola garantisce una ripresa veloce e un supporto ottimale per ogni passo.

La suola è realizzata in gomma per garantire una trazione eccellente e rendere possibile una potenza davvero senza eguali. Impossibile poi dimenticare che il tessuto mesh offre una elevata traspirabilità, per mantenere il piede sempre fresco e asciutto. È presente anche una striscia sagomata Puma, che offre alle scarpe un look grintoso

Puma da Uomo – Migliori per fibbia alla caviglia 

Puma da Uomo - Migliori scarpe da basket per fibbia alla caviglia

Le Sky Modern sono scarpe da basket del 2020 del brand Puma. Sono una rivisitazione moderna delle Sky LX del 1985. La tomaia è realizzata con materiali di prima qualità, in modo da risultare resistente e robusta ma anche performante. Oltre agli inserti in pelle e pelle scamosciata, sono presenti anche elementi in mesh. Queste scarpe risultano quindi molto traspiranti.

L’altezza è media ed è presente una fibbia alla caviglia. È in questo modo possibile ottenere il migliore supporto possibile per la caviglia. Questo modello imita lo stile delle scarpe da boxe, dunque sarà praticamente impossibile incorrere in infortuni e dolori. 

Adidas da Uomo – Migliori per cinghia regolabile

Adidas da Uomo - Migliori scarpe da basket per cinghia regolabile

Queste scarpe da basket di Adidas traggono ispirazione dal giorno di James Hardens. Sono in possesso di una cinghia regolabile alla caviglia che consente di personalizzare la vestibilità. La cinghia offre anche una maggiore stabilità, in modo da evitare dolori e infortuni di alcun genere. Non solo, il colletto interno è imbottito in modo che la scarpa risulti molto confortevole.  

La suola esterna è in gomma a spina di pesce e consente di ottenere una trazione eccellente. Impossibile scivolare, qualunque sia il tipo di pavimento su cui si sta giocando. Queste scarpe, giusto sottolinearlo, seguono alla perfezione i movimenti del piede del cestista. Sono senza dubbio anche molto belle dal punto di vista estetico e disponibili in diverse colorazioni. 

Adidas da Uomo – Migliori per tomaia in maglia senza lacci 

Adidas da Uomo - Migliori scarpe da basket per tomaia in maglia senza lacci 

Le scarpe da basket da uomo N3XT L3V3L di Adidas possono essere considerata come una vera e propria rivoluzione del settore. Sono in possesso di una tomaia del tutto realizzata in maglia e senza lacci. Riescono in questo modo ad avvolgere il piede in modo confortevole, garantendo libertà di movimento ma allo stesso tempo sostegno. Risultano davvero sicure per la caviglia, molto più di altre scarpe eccessivamente rigide. 

Sono in possesso anche dell’ammortizzazione Lightstrike. È un’ammortizzazione morbida che garantisce comfort, per scarpe che risultano piacevoli da indossare. L’ammortizzazione offre un corretto assorbimento degli urti, ma anche un sostegno e un’energia davvero senza eguali. 

Adidas da Uomo – Migliori per leggerezza

Adidas da Uomo - Migliori scarpe da basket per leggerezza

Le scarpe da basket Adidas Crazy Explosive Primeknit sono ultraleggere, pensate per chi è alla ricerca della massima velocità di movimento sul campo. Sono molto confortevoli e traspiranti. Grazie alla corretta circolazione dell’aria è possibile gestire con semplicità il sudore in eccesso e l’umidità, per piedi sani, freschi e asciutti. 

Nonostante la leggerezza, sono scarpe resistenti progettate per durare a lungo nel tempo. Sono in possesso all’interno di un sistema anatomico che rende migliore la vestibilità e offre sicurezza e protezione. La linguetta è imbottita in modo da non creare attrito sulla pelle. Se non ci sono sfregamenti, impossibile incorrere in irritazioni. La presenza dell’intersuola ultra-reattiva Boost consente di ottenere la giusta ammortizzazione e sostegno ad ogni azione. 

Adidas da Uomo – Migliori per tomaia in tela

Adidas da Uomo - Migliori scarpe da basket per tomaia in tela

Le scarpe da basket Marquee Boost di Adidas sono in possesso di una tomaia alta realizzata in tela con inserti in materiale sintetico. Grazie a questi materiali le scarpe risultano leggere e traspiranti, perfette anche per il periodo estivo. Grazie all’intersuola Boost è possibile ottenere un’eccellente ammortizzazione. 

Il colletto alla caviglia è imbottito in modo da garantire il massimo comfort ed è presente una fodera in tessuto. La suola esterna è in gomma a spina di pesce e consente di ottenere una perfetta aderenza su ogni pavimento. La chiusura è con lacci in modo da stringere le scarpe in base alle proprie specifiche esigenze. 

Adidas da Uomo – Migliori per suola in EVA

Adidas da Uomo - Migliori scarpe da basket per suola in EVA

Grazie alla suola in EVA queste scarpe da basket di Adidas permettono di ottenere un’eccellente ammortizzazione. Impossibile incorrere in dolori ed infortuni quindi. Semplice invece ottenere sostegno e la giusta energia durante ogni azione. Sono scarpe molto confortevoli, piacevoli da indossare. 

La suola esterna è realizzata in gomma. Non scolorisce e non lascia aloni sul campo da gioco. È una suola resistente che offre la giusta aderenza. Sono scarpe anche molto curate dal punto di vista estetico. 

Classifica scarpe da basket

Domande frequenti  ^

Quali sono le migliori scarpe da basket?

Le migliori scarpe da basket sono quelle che sanno seguire i movimenti del piede alla perfezione e che sanno garantire un valido sostegno. Sono scarpe che sanno inoltre garantire una corretta ammortizzazione degli urti e delle vibrazioni, così che sia impossibile incorrere in dolori e infortuni. 

Per poter davvero parlare di scarpe da basket di alto livello, anche la traspirabilità è importante. Può essere ottenuta con elementi in mesh oppure con veri e propri fori posizionati nella parte superiore della scarpa. Si ha la possibilità in questo modo di ottenere una corretta circolazione dell’aria affinché il piede resti sempre fresco e asciutto. 

Quanto costano le scarpe da basket?

Le scarpe da basket sono disponibili in ogni possibile fascia di prezzo. Attenzione alle scarpe in assoluto più economiche, che hanno un costo di circa 20-30 euro. Possono infatti essere di scarso livello, incapaci di garantire un valido sostegno al piede e poco resistenti. Meglio scegliere scarpe in una fascia di prezzo più alta, ad un prezzo minimo di 50-60 euro. Il prezzo massimo di scarpe di medio alto livello è di circa 140 euro. 

Sono disponibili scarpe da basket anche molto più costose, con un prezzo di 200 euro ed oltre. Non è detto però che a questo prezzo corrisponda necessariamente una qualità maggiore. Spesso si paga infatti il design e la rarità della scarpa. 

Come deve essere la suola delle scarpe da basket? 

Le scarpe da basket devono essere della giusta misura, è vero, ma è importante valutare la lunghezza della suola rispetto alla lunghezza del piede. La suola dovrebbe infatti sempre essere di circa 0,5 cm in più rispetto al piede. Questo perché il basket è uno sport molto dinamico, infatti queste calzature hanno alcuni aspetti in comune con le scarpe da calcio. Durante i movimenti è più che normale che il piede si muova nella scarpa in modo intenso. Se il piede è eccessivamente costretto, è possibile incorrere in dolori che sono invece assolutamente da evitare. 

La suola inoltre deve essere antiscivolo, capace di garantire un’aderenza impeccabile sul parquet ma non solo. Non è detto infatti che il parquet sia presente in ogni campo da gioco. Inoltre molti cestisti sono soliti giocare anche all’aperto. 

Presentiamo prodotti acquistabili online su Amazon. Acquistando attraverso i link in pagina, Rews.it potrebbe ricevere una commissione. Leggi la nostra disclaimer.