La miglior cyclette ellittica in questo momento sono la Sportstech CX625. Perché? Semplicemente ha dimensioni contenute per poter essere utilizzata in casa ed è pensata per occupare il minor spazio possibile. Inoltre possiede un computer di bordo avanzato e ha il supporto dedicato per il tablet. Ma ora partiamo subito con le recensioni di tutti i modelli con le fasce di prezzo e le caratteristiche del 2021.

migliori-cyclette-ellittiche-classifica

Tipologie

La cyclette ellittica con trazione centrale è molto simile in quanto a design ad un tapis roulant, con la differenza che sono presenti dei pedali al posto della pista da corsa. È una cyclette adatta per chi vuole intraprendere un allenamento delicato, che non va a gravare sulle articolazioni. Inoltre si tratta della tipologia di ellittica in assoluto più compatta, anche se è importante tenere conto dello spazio di cui il pedale ha bisogno nella parte posteriore per effettuare il movimento.

La cyclette ellittica con trazione anteriore dispone solitamente di un passaruota nella zona anteriore. Il design di questa ellittica è semplice, basilare, salvaspazio. Inoltre si tratta di una cyclette economica. Il problema è che può risultare rumorosa e comportare vibrazioni.

La cyclette con trazione posteriore ha un passaruota più piccolo anche dietro ai pedali. Il design quindi è più lungo, un ingombro il suo piuttosto importante.

Spazio a disposizione

Al momento di scegliere il modello di cyclette ellittica da acquistare, è importante valutare con estrema attenzione lo spazio disponibile in casa. Le cyclette ellittiche infatti possono essere molto ingombranti e c’è quindi il rischio di acquistare un modello che poi non è possibile sfruttare in case di piccole dimensioni.

Ovviamente è possibile valutare l’acquisto di una cyclette richiudibile, che può essere riposta in un angolo della stanza quando non viene utilizzata e spostata al centro al momento di allenarsi. In questo caso, è bene accertarsi che siano presenti le ruote per il trasporto dato che la bici ellittica può risultare molto pesante.

classifica-cyclette-ellittiche-migliori

Caratteristiche principali

Una buona cyclette ellittica deve essere in possesso di una resistenza regolabile, meglio se su molti diversi livelli. La regolazione dovrebbe risultare semplice. Alcuni modelli hanno la regolazione automatica a seconda del percorso scelto e dello scenario virtuale, un piccolo extra che può davvero fare la differenza. Molto utile, anche se non indispensabile, la regolazione dell’inclinazione.

Il movimento che la cyclette garantisce deve essere fluido, armonioso, così da non gravare sulle articolazioni. Dovrebbe essere anche silenzioso, così da non disturbare le altre persone presenti in casa.

È importante controllare che la lunghezza del passo non sia troppo piccola. Se la lunghezza del passo è regolabile, tanto meglio, così che la cyclette possa essere utilizzata da tutta la famiglia.

Caratteristiche di sicurezza

Per la tua sicurezza in fase di allenamento, è importante prestare attenzione al carico massimo che l’attrezzo può supportare, alla presenza di maniglie per le braccia così da ottenere comfort e appoggiarti quanto ti senti troppo stanco, alla presenza del computer per tenere traccia dei dati di allenamento.

Per la sicurezza delle persone che vivono con te, soprattutto bambini, è consigliabile optare per un modello di cyclette ellittica in possesso di un blocco dei pedali. Alcune cyclette hanno anche un blocco per lo schermo, così che non sia possibile accenderlo e accedere alle impostazioni.

cyclette ellittica

Migliori cyclette ellittiche ^

Le migliori cyclette ellittiche oggi disponibili in commercio hanno una struttura in materiali di prima qualità, resistente, robusta, durevole a lungo nel tempo. La struttura di solito è anche molto pesante, per garantire il massimo della stabilità ed evitare che si vengano a creare vibrazioni fastidiose. È sempre presente un computer di bordo e molti accessori, con la possibilità anche di accedere a scenari virtuali.

Il movimento che garantiscono è fluido, armonioso, capace di non sollecitare in modo eccessivo le articolazioni. È così possibile intraprendere un allenamento piuttosto dolce. Inoltre si tratta di attrezzi silenziosi, perfetti per un utilizzo domestico.

Bh Fitness – Migliore per allenamento occasionale

Bh Fitness - Migliore cyclette ellittica per allenamento occasionale

Questa cyclette ellittica è pensata per un utilizzo domestico e per gli allenamenti occasionali. Si caratterizza per un buon rapporto tra qualità e prezzo.

È in possesso di una resistenza magnetica, che conferisce alla pedalata morbidezza e silenziosità. La resistenza può essere regolata su 8 diversi livelli in modo manuale.

È presente un monitor LCD che permette di tenere traccia dei più importanti dati di allenamento, come tempo, velocità, distanza percorsa, calorie bruciate e battito cardiaco. Le pulsazioni infatti possono essere misurate tramite il manubrio, in possesso di sensori integrati.

Sono presenti un pratico portabottiglia e le rotelle per spostare la cyclette con semplicità. Le dimensioni sono 110x61x144 cm e il peso è di 36 kg. Il peso massimo che può sostenere è di 110 kg.

KLAR FIT – Migliore per comfort

KLAR FIT - Migliore cyclette ellittica per comfort

La cyclette ellittica di KLAR FIT è molto confortevole, dato che l’ingresso è ribassato. Inoltre i gradini sono antiscivolo, così da offrire un appoggio stabile e sicuro, così da garantire un utilizzo piacevole della cyclette. È pensata per un utilizzo domestico e per utenti sino ad un massimo di 100 kg di peso corporeo.

Dispone di un display LCD che permette di monitorare il tempo di allenamento, la distanza percorsa, la velocità di corsa, le calorie consumate. Nelle maniglie sono presenti dei sensori integrati che consentono di monitorare anche le pulsazioni, leggibili sempre su display.


Sportstech – Migliore per programmi preinstallati

Sportstech - Migliore cyclette ellittica per programmi preinstallati

Questa cyclette dispone di 22 programmi preinstallati tra cui scegliere, così che sia possibile intraprendere allenamenti basati sulla propria forma fisica e così che sia possibile allenarsi in modo graduale, aumentando via via la difficoltà. La consolle multimediale può anche essere collegata ad un’app messa a disposizione dei clienti Sportstech, per migliorare la propria esperienza di allenamento e rendere ogni sessione divertente e piacevole.

È presente un porta tablet, un portabottiglie e le ruote per il trasporto, così da poter evitare un ingombro eccessivo in casa quando la cyclette non viene utilizzata. Le dimensioni del prodotto sono 1410x650x1650 mm. Il peso massimo che può sostenere è di 110 kg.

AsViva – Migliore per silenziosità

AsViva - Migliore cyclette ellittica per silenziosità

Quando ci si allena in casa, è importante scegliere attrezzi silenziosi così da non disturbare le altre persone che vivono insieme a noi oppure i vicini. La cyclette ellittica di AsViva è tra le migliori dal punto di vista della silenziosità, grazie al sistema magnetico.

La massa centrifuga di questa cyclette ellittica è di circa 20 kg ed è presente un computer che permette di regolare l’intensità di allenamento e tenere traccia di tutte le più importanti informazioni, come velocità, distanza percorsa, calorie bruciate dall’inizio dell’allenamento.

Doveroso sottolineare che ha un design moderno e accattivante, facile da integrare con l’arredamento della propria casa.

Maxxus – Migliore per struttura in acciaio

Maxxus - Migliore cyclette ellittica per struttura in acciaio

La cyclette ellittica di Maxxus ha una struttura in acciaio che risulta molto solida, la scelta ideale per coloro che vogliono un attrezzo che possa durare a lungo negli anni. Sono inoltre presenti cuscinetti a sfera e componenti realizzati in materiali di prima scelta, così da garantire una resistenza maggiore, così da consentire un movimento fluido e anche una elevata silenziosità.

La struttura inoltre è anche piuttosto pesante. In questo modo si offre una grande stabilità all’attrezzo, evitando che vibri e oscilli. Data la qualità dei materiali, la robustezza e la stabilità, è elevato anche il peso massimo che può supportare, ben infatti 16 kg.

La massa centrifuga è di 29 kg e la resistenza può essere impostata su 16 diversi livelli. Sono presenti programmi di allenamento per ogni livello. Inoltre è possibile collegare l’attrezzo allo smartphone tramite Bluetooth.

Maxxus – Migliore modello pieghevole

Maxxus - Migliore cyclette ellittica pieghevole

Se sei alla ricerca di una cyclette ellittica pieghevole che non occupi troppo spazio in casa, devi prendere in considerazione questo modello di Maxxus. Compatta e salvaspazio, questa cyclette è eccellente per chi vive in case di piccole dimensioni!

La massa del volano è di 26 kg. La pedalata è armoniosa e fluida. Il funzionamento è ultra silenzioso, così da non arrecare fastidio a chi vive in casa con te o ai vicini. La struttura è in acciaio e tutte le componenti, cuscinetti a sfera compresi, sono realizzati in materiali di prima qualità, per garantire resistenza e durevolezza nel tempo.

È possibile tenere traccia dei dati di allenamento, impostare 12 profili e 4 programmi di frequenza, regolare la resistenza su 16 livelli. È un attrezzo ideale anche per i professionisti.

Sportstech – Migliore per scenari virtuali

Sportstech - Migliore cyclette ellittica per scenari virtuali

La cyclette ellittica di Sportstech ha una consolle da 7 pollici che permette di tenere traccia dei più importanti dati di allenamento e che offre la possibilità di scegliere tra 6 scenari virtuali. Questi scenari permettono di allenarsi in modo divertente e allo stesso tempo anche performante.

È compatibile con la tecnologia Bluetooth, è disponibile un’apposita app per lo smartphone ed è presente nella confezione anche una cintura per la rilevazione della frequenza cardiaca, un attrezzo insomma completo. Sono presenti anche ingresso USB, altoparlante e adattatore per cuffie, così da poter ascoltare la propria musica preferita durante l’allenamento.

Il sistema frenante è magnetico e silenzioso, capace di garantire un movimento fluido. La massa volanica è da 24 kg e il peso massimo che la cyclette può sostenere è di 120 kg.

Sportstech – Migliore per sensori integrati

Sportstech - Migliore cyclette ellittica per sensori integrati

Questa cyclette ellittica ha sensori integrati nel manubrio estremamente precisi che permettono di monitorare la quantità di massa grassa presente, così da riuscire ad ottimizzare al meglio il proprio allenamento e ottenere il massimo. Inoltre nella confezione è presente una cintura per la frequenza cardiaca.

La massa volanica è di 21 kg. Il sistema magnetico è silenzioso e consente di effettuare un movimento naturale, armonico, fluido. La resistenza può essere regolata su ben 32 diversi livelli, così da personalizzare il proprio allenamento.

La cyclette ha una struttura pieghevole in modo da poterla riporre in un angolo della stanza quando non viene utilizzata. Sono ovviamente presenti anche le ruote per il trasporto.

Capital Sports – Migliore per modalità di allenamento

Capital Sports - Migliore cyclette ellittica per modalità di allenamento

Questo attrezzo di Capital Sports permette molte diverse modalità di allenamento. Si tratta infatti di un prodotto 6 in 1: stepper, climber, cardiobike, air walker, runner ed ellittica. Passare da una modalità di allenamento all’altra risulta molto semplice.

È una cyclette magnetica, che consente di effettuare un movimento fluido e armonico e che risulta silenziosa, caratteristica questa importante per non arrecare fastidio alle persone che vivono con te e ai tuoi vicini di casa.

La resistenza magnetica può essere regolata su 32 diversi livelli, così da personalizzare l’allenamento in base alla propria forma fisica e così da creare un programma graduale e sfidare i propri limiti.

FFitness – Migliore per robustezza

FFitness - Migliore cyclette ellittica per robustezza

La struttura di questa cyclette ellittica è davvero molto robusta, resistente, durevole a lungo nel tempo. Questo è reso possibile dalla scelta di materiali di prima qualità per la sua realizzazione, come l’acciaio per il telaio ad esempio. Riesce a supportare un peso massimo di 100 kg.

I pedali sono antiscivolo, così da consentire un allenamento in totale sicurezza. Le maniglie sono in gomma, per resistere al sudore e offrire una presa salda. È presente un computer che permette di monitorare il tempo di allenamento, il numero dei passi effettuati, la velocità, le calorie bruciate.

Si tratta di una ellittica dal design slim che inoltre può essere facilmente piegata, così da non occupare spazio eccessivo.

Capital Sports – Migliore modello multimediale

Capital Sports - Migliore cyclette ellittica multimediale

Questa cyclette multimediale permette di accedere, tramite integrazione dell’app Kinomap, a oltre 100.000 km di percorsi così da rendere l’allenamento divertente, piacevole, performante. La resistenza della cyclette si regola in modo del tutto automatico selezionando uno di questi percorsi, così da imitare la strada in salita, la strada in piano, la strada in discesa.

La massa volanica è sino a 21 kg e la resistenza può essere regolata su ben 32 diversi livelli. Il computer consente di tenere traccia di tutti i dati di allenamento, velocità, distanza, calorie bruciate e simili.

Schwinn – Migliore per accessori

Schwinn - Migliore cyclette ellittica per accessori

Sono davvero numerosi gli accessori della cyclette ellittica Schwinn 430i. Sono infatti presenti un portabottiglie, un ventilatore integrato con 3 velocità, un sistema audio, gli stabilizzatori posteriori, le ruote per un semplice trasporto dell’attrezzo.

Le dimensioni della cyclette sono 178,1×71,5×160,5 cm e il peso della struttura è di 76,5 kg, un peso importante per conferire il massimo della stabilità. La struttura può sostenere un peso di 136 kg.

La cyclette di Schwinn possiede una ruota di inerzia ibrida di 4,5 kg brevettata per Schwinn. La resistenza può essere regolata su 20 diversi livelli. Dal computer è possibile accedere a 22 programmi e impostare 9 profili utente, così che la cyclette possa essere utilizzata da tutta la famiglia.

Reebok – Migliore per movimento soft

Reebok - Migliore cyclette ellittica per movimento soft

La cyclette ellittica di Reebok offre un movimento soft, armonico e fluido.

La console LCD di grandi dimensioni permette di accedere a 20 programmi di allenamento e di regolare la resistenza su 32 diversi livelli. Consente anche di tenere traccia di velocità, tempo, distanza e calorie bruciate. È possibile inoltre, sempre tramite console, monitorare i progressi fatti allenamento dopo allenamento.

Il volano è da 9 kg e la lunghezza del passo è di 38,1 cm. Le pedane sono regolabili ed integrati nella struttura sono presenti anche un portabottiglie e un supporto per smartphone o lettore MP3. È disponibile anche la connessione wireless. Il design è slim ed è una cyclette curata anche dal punto di vista estetico.

Per cosa viene utilizzata l’ellittica durante l’allenamento? ^

Con l’ellittica è possibile intraprendere un allenamento aerobico di alta qualità, meglio conosciuto come allenamento cardio. Durante questo tipo di allenamento, il cuore deve lavorare molto intensamente per garantire ai muscoli il giusto apporto di sangue e ossigeno.

Così facendo, si migliora la circolazione del sangue, il funzionamento del cuore, la capacità polmonare. L’ellittica viene utilizzata quindi durante gli allenamenti per diventare più resistenti, potenti e forti. Il bello dell’ellittica è che offre un allenamento total body e che permette di bruciare molte calorie.

L’ellittica è la scelta ideale inoltre per mettere sotto stress le articolazioni. Si tratta infatti di un attrezzo che permette di allenarsi in modo dolce. È impossibile quindi incorrere in infortuni, dolori e lesioni.

Può essere utilizzata ogni giorno? ^

Secondo gli esperti sarebbe meglio evitare di utilizzare ogni giorno sempre lo stesso attrezzo. L’allenamento, oltre ad essere monotono e noioso, potrebbe infatti comportare un eccessivo lavoro su alcune fasce muscolari, con la possibilità di incorrere in lesioni. Meglio variare l’allenamento, così da scongiurare questo rischio.

Se proprio vuoi utilizzare l’ellittica quotidianamente, è consigliabile effettuare allenamenti che prevedano l’alternarsi di esercizi ad alta intensità e di esercizi a bassa intensità. Prova ad effettuare quindi esercizi ad alta intensità per un tempo variabile dai 30 ai 60 secondi e in seguito esercizi a bassa intensità per un paio di minuti. In alternativa è possibile alternare alcuni minuti sull’ellittica ad esercizi a corpo libero.

L’ellittica permette di tonificare le gambe? ^

L’allenamento con l’ellittica permette di far lavorare in modo eccellente i quadricipiti e i muscoli posteriori della coscia, senza dimenticare i glutei ovviamente. Questo è possibile soprattutto scegliendo un’elevata resistenza ed è una prerogativa di questa tipologia di cyclette. Ad esempio, la cyclette orizzontale risulta più confortevole ma non è altrettanto efficace in questo contesto.

Nonostante il lavoro che questi muscoli compiono sia importante, è necessario ricordare che lo sviluppo muscolare è con l’ellittica piuttosto lento. Questo significa che andrai a tonificare i muscoli delle gambe, senza per questo però mettere su massa, senza vedere le tue gambe aumentare di volume. Le tue gambe saranno quindi più toniche e allo stesso tempo più snelle.

È importante poi sottolineare che l’allenamento con l’ellittica permette di bruciare i grassi in eccesso e quindi di perdere centimetri nei punti più critici.

allenamento con la cyclette ellittica

Domande frequenti ^

Si può dimagrire utilizzando la cyclette ellittica?

Per perdere peso, è necessario consumare più calorie rispetto a quelle assunte con l’alimentazione. Affinché questo sia possibile sono necessarie due cose, seguire un’alimentazione sana, leggera, priva di grassi e ipocalorica e fare attività fisica di tipo aerobico. Con l’ellittica è possibile intraprendere un allenamento aerobico, cardio eccellente, e arrivare a bruciare oltre 300 calorie in appena 30 minuti di allenamento.

Si tratta di una quantità di calorie davvero elevata, che può portare a perdere molto peso in poco tempo. Allenandosi 5 volte alla settimana, è possibile arrivare infatti a perdere anche più di 1 kg in appena un paio di settimane.

L’ellittica è adatta per snellire il fondoschiena?

L’ellittica, così come la spin bike, permette di tonificare le fasce muscolari della parte bassa del corpo, glutei compresi, in modo eccellente senza sviluppare una massa eccessiva. Questo significa riuscire a snellire il fondoschiena e allo stesso tempo a tonificarlo, con la possibilità quindi anche di migliorare la sua forma.

È poi doveroso ricordare che l’allenamento cardio con l’ellittica permette di bruciare calorie e grassi in eccesso, così da perdere centimetri nelle zone critiche del corpo. Tra queste zone, dobbiamo sicuramente annoverare anche il fondoschiena. Per poter ottenere dei risultati ottimali però, giusto sottolinearlo, è necessario essere costanti nell’allenamento e far sì che gli allenamenti siano anche piuttosto frequenti, mai al di sotto delle 3 volte alla settimana.

Meglio il tapis roulant o la cyclette ellittica?

Tapis roulant ed ellittica sono attrezzi eccellenti per coloro che vogliono intraprendere un allenamento cardio di alto livello, così come per coloro che vogliono bruciare calorie e grassi e riuscire a perdere peso.

L’ellittica ha però qualche asso nella manica in più rispetto al tapis roulant. Si tratta infatti di un attrezzo che consente di effettuare un allenamento molto dolce. Non si va quindi a gravare in modo eccessivo sulle articolazioni.

Inoltre con la cyclette ellittica è possibile allenare sia le fasce muscolari della parte bassa del corpo che quelle della parte alta, un allenamento quindi total body.

Presentiamo prodotti acquistabili online su Amazon. Acquistando attraverso i link in pagina, Rews.it potrebbe ricevere una commissione. Leggi la nostra disclaimer.