Il miglior tapis roulant elettrico in questo momento è lo Sportstech F17. Perché? Semplicemente è perfetto sia per allenamenti intensivi che per semplici camminate, ha un ottimo monitor di supporto per l’allenamento, è salvaspazio ed è realizzato con materiali durevoli nel tempo. Ma ora partiamo subito con le recensioni di tutti i modelli con le fasce di prezzo e le caratteristiche del 2020.

Migliori tapis roulant elettrici casa e palestra

Dimensioni

Prima di acquistare un tapis roulant elettrico, è importante misurare con estrema attenzione lo spazio disponibile in casa. Il rischio altrimenti è di scegliere un modello che non si ha modo di sistemare in alcuna stanza. 

Nel caso di spazi angusti, è possibile optare per un tapis roulant pieghevole. Da chiuso occupa poco spazio e può essere riposto facilmente in un angolo della stanza o in uno sgabuzzino. Da aperto però può essere comunque ingombrante, anche se di solito più piccolo rispetto ai modelli tradizionali. Meglio controllare l’ingombro sia da aperto che da chiuso. 

Inclinazione elettrica o manuale

Regolando l’inclinazione del tapis roulant si ha la possibilità di rendere il proprio allenamento più intenso, come se infatti si corresse in salita. I muscoli del corpo devono quindi lavorare di più e questo significa riuscire a bruciare più calorie e i grassi in eccesso e raggiungere una resistenza fisica elevata nel minor tempo. 

In caso di regolazione manuale dell’inclinazione, l’inclinazione massima che è possibile raggiungere è del 5%. Questi sono modelli di tapis roulant ideali per chi deve effettuare un allenamento soft e non vuole spingere in modo eccessivo i propri muscoli. 

In caso di regolazione elettrica dell’inclinazione è invece possibile raggiungere anche il 10-15%. Ci sono persino alcuni modelli speciali che possono arrivare ad un’inclinazione del 30%. Questi sono tapis roulant elettrici ideali per chi deve intraprendere un allenamento intensivo e per gli atleti professionisti. 

Computer di bordo

Ormai quasi tutti i modelli di tapis roulant elettrico sono in possesso di un computer di bordo, che deve essere a portata di mano e semplice da usare. Il computer di bordo deve permettere di tenere sotto controllo velocità, andatura, tempo, chilometri percorsi e calorie bruciate. 

In alcuni modelli sono anche presenti dei sensori integrati sul manubrio che permettono di tenere sotto controllo la frequenza cardiaca. I dati registrati sono inviati direttamente sul computer di bordo, così che in fase di allenamento sia possibile osservare la frequenza e capire se tutto è nella norma. 

Come scegliere tapis roulant elettrico

Potenza e velocità

È importante controllare la potenza del motore se si desidera un tapis roulant capace di garantire elevate performance. Il motore deve avere come minimo una potenza di 1,5 cavalli. Questa potenza base è indicata per coloro che devono effettuare un allenamento soft e che hanno intenzione di utilizzare il tapis roulant con poca frequenza. Chi invece vuole allenarsi in modo intensivo e quotidianamente, dovrebbe scegliere un motore di potenza maggiore, da 2,5 a 3 cavalli di potenza continua. Ma attenzione, anche coloro che hanno un peso corporeo elevato devono scegliere una potenza più alta. 

Oltre alla potenza è importante anche controllare la velocità massima a cui il tapis roulant può arrivare. Nel caso di allenamenti intensi, è bene che il tapis roulant possa raggiungere 15-20 km/h. 

Migliori tapis roulant elettrici economici ^

Per acquistare un tapis roulant elettrico non è necessario spendere un’esagerazione. Sono infatti molti i brand che offrono modelli economici, alla portata di tutte le tasche. Ovviamente questi sono tapis roulant meno performanti rispetto a quelli professionali, non adatti insomma per gli atleti professionisti e per tutti coloro che devono intraprendere un allenamento particolarmente intensivo. 

Rispetto a quelli professionali sono di solito realizzati con materiali un po’ più scarsi e quindi risultano meno resistenti nel corso degli anni. Sono comunque strumenti più che validi per un allenamento indoor e oggi nella maggior parte dei casi sono in possesso di un computer di bordo eccellente. Senza dimenticare l’estetica, molto curata e pensata per far sì che il tapis roulant si integri alla perfezione con gli arredi casalinghi di stampo moderno, veri e proprio oggetti di design insomma. 

Sporstech DFT200 – Migliore tapis roulant elettrico per allenarsi in ufficio

Sporstech DFT200 - Migliore tapis roulant elettrico per allenarsi in ufficio

Il tapis roulant elettrico Sportstech DFT200 è pensato per gli allenamenti indoor, sia in casa che in ufficio. Sportstech ha anche progettato un’apposita scrivania, la Deskfit, regolabile in altezza, che permette di allenarsi anche mentre si lavora al computer. Ovviamente il design è ultra compatto, per poter inserire il tappeto ovunque. 

Inoltre è presente un apposito supporto, su cui posizionare smartphone e tablet e avere quindi a disposizione tutto il necessario per le telefonate di lavoro. Da ricordare la presenza del telecomando, che permette di gestire le impostazioni in modo semplice e veloce, così da adattare l’andamento dell’allenamento al lavoro. 

La velocità è regolabile su 8 diversi livelli, fino a 7,1 km/h.

Movi Fitness – Migliore tapis roulant elettrico per inclinazione

Movi Fitness - Migliore tapis roulant elettrico per inclinazione

Il tapis roulant Movi Fitness dispone di una inclinazione elettrica su 12 diversi livelli, così da poter rendere il proprio allenamento sempre più intensivo mano a mano che passa il tempo e da poter effettuare molte diverse tipologie di corsa. 

È in possesso di altoparlanti e di un supporto per il tablet. Inoltre grazie alla tecnologia bluetooth è possibile collegare il tapis roulant all’apposita App Fit. Dispone anche di un ricevitore wireless integrato, per poter collegare la fascia cardio da acquistare a parte. 

Il piano di corsa misura 42×120 cm ed è in possesso di 4 elastomeri che consentono una eccellente ammortizzazione. È indicato per utenti con un peso massimo di 120 kg. Importante ricordare che la struttura è pieghevole, salvaspazio.

Citysports – Migliore tapis roulant elettrico per design slim

Citysports - Migliore tapis roulant elettrico per design slim

Questo tapis roulant ha un design slim talmente tanto eccezionale, da poter essere considerato perfetto per le case di più piccole dimensioni, ma anche per essere portato in giro, in vacanza, in una seconda casa, in ufficio. Le dimensioni infatti sono 147x59x 15 cm e il suo peso è di appena 26,2 kg. Nonostante questo, riesce a sostenere un peso massimo di ben 100 kg. 

Il motore da 500 W, capace di garantire un buon risparmio energetico, è estremamente silenzioso. La velocità è regolabile tramite telecomando, fino ad un massimo di 6 km/h.

YM – Migliore tapis roulant elettrico Made in Italy 

YM - Migliore tapis roulant elettrico Made in Italy 

Il tapis roulant elettrico YM è Made in Italy al 100%. Possiede un motore elettrico da 750 W, con la possibilità di raggiungere 10 km/h. Si collega tramite bluetooth allo smartphone o al tablet, così da gestire l’allenamento in modo impeccabile. Sono inoltre presenti sensori per il controllo del battito cardiaco. 

Il design è slim, un tapis roulant che può infatti essere utilizzato nelle case più piccole e negli uffici senza difficoltà. Inoltre si tratta di un tappeto pieghevole, semplice da riporre quando non viene utilizzato.

Grazie al sistema di lubrificazione automatica, il tapis roulant risulta estremamente silenzioso allenamento dopo allenamento. È sufficiente ricaricare il liquido di tanto in tanto per ottenere questo effetto.

Homcom – Migliore tapis roulant elettrico per superficie ampia 

Homcom - Migliore tapis roulant elettrico per superficie ampia

Homcom è un tapis roulant pieghevole e salvaspazio. Da chiuso le sue dimensioni sono 125x60x68 cm mentre da aperto sono 125x61x118 cm. Interessante notare che la superficie di corsa è molto ampia, ben infatti 100×34 cm, ed è antiscivolo per il massimo della sicurezza. Inoltre la portata massima è di 110 kg. 

Realizzato con materiali molto resistenti, questo tappeto è in possesso di un motore da 500 W che può garantire il raggiungimento di ben 10 km/h di velocità. La velocità è ovviamente regolabile. È presente uno schermo LCD per controllare velocità, distanza, calorie bruciate e tre programmi di allenamento preimpostati. È presente anche un pulsante di emergenza.

ArtGo – Migliore tapis roulant elettrico per superficie morbida e ammortizzata

ArtGo - Migliore tapis roulant elettrico per superficie morbida e ammortizzata

Grazie al tapis roulant elettrico ArtGo, in possesso di una superficie morbida e ammortizzata, è possibile vivere un’esperienza di corsa realistica, come se si stesse correndo sul terreno naturale. Grazie a questa superficie, si evitano anche pressioni eccessive sulle articolazioni, per il massimo benessere. 

È un tapis roulant pieghevole e dal design slim, perfetto anche per i piccoli spazi. Dispone di una consolle porta smartphone e tablet e di sensori per il battito cardiaco. La velocità è regolabile, sino ad un massimo di 12 km/h. Il display permette di tenere sotto controllo l’allenamento e sono presenti anche 12 programmi preimpostati.

Citysports – Migliore tapis roulant elettrico per gli altoparlanti integrati

Citysports - Migliore tapis roulant elettrico per gli altoparlanti integrati

Grazie agli altoparlanti integrati bluetooth è possibile ascoltare la propria musica preferita durante la corsa, così da favorire un aumento dell’intensità di allenamento e la motivazione. Gli altoparlanti si collegano ad ogni dispositivo in pochi secondi appena. 

Questo tapis roulant permette di regolare la velocità da 1 a 6 km/h. Le impostazioni compaiono e possono essere gestite sullo schermo LCD. È disponibile una funzione di blocco, ideale nel caso in cui vi siano bambini piccoli in casa. Dispone di ruote per il trasporto ed ha un design ultra sottile. Inoltre il motore e la cintura sono estremamente silenziosi.


Sportstech F17 – Migliore tapis roulant elettrico per professionisti

Sportstech F17 - Migliore tapis roulant elettrico per professionisti

Questo è un tapis roulant elettrico ideale per i professionisti e per tutti coloro che devono effettuare lunghi allenamenti. Dispone di diverse funzioni per personalizzare l’allenamento, di un supporto per il tablet, della funzione Mp3 e dell’allacciamento per le cuffie, oltre che della funzione bluetooth.

Il design è minimalista e moderno. La struttura inoltre è pieghevole e salvaspazio. Interessante notare che sono presenti superfici laterali di ingresso molto ampie e che il carico massimo è di ben 120 kg. Anche la superficie di corsa anche molto ampia, ben infatti 400×1100 cm, ed è composta da 5 strati ammortizzanti, così che la corsa risulti naturale.

FFitness – Migliore tapis roulant elettrico con inclinazione manuale

FFitness - Migliore tapis roulant elettrico con inclinazione manuale

Questo tapis roulant elettrico con inclinazione manuale variabile, è realizzato perlopiù in acciaio. Dispone di un display da cui è possibile controllare e gestire la distanza percorsa, la velocità, il tempo e le calorie bruciate in allenamento. Inoltre è possibile anche rilevare i battiti del cuore, così da tenere sotto controllo la frequenza. 

Sono presenti anche programmi di allenamento da impostare e personalizzare a proprio piacimento. La velocità massima che è possibile raggiungere è di 12 km/h e il peso massimo portato è di 120 kg. Interessante notare che nonostante sia un tapis roulant salvaspazio e pieghevole, ha una superficie di corsa ampia, 40×100 cm.

Sixtus – Migliore tapis roulant elettrico per il sistema idraulico di chiusura 

Sixtus - Migliore tapis roulant elettrico per il sistema idraulico di chiusura 

Il tapis roulant elettrico Sixtus è richiudibile in modo molto semplice, grazie all’apposito sistema a pistone idraulico. Dispone di un motore lineare PowerDriveTM con potenza 1,5 HP e con la possibilità di raggiungere una velocità di 12 km/h. Il computer permette di tenere sotto controllo velocità, distanza, tempo, calorie e battito cardiaco. 

Sono disponibili 12 programmi di allenamento preimpostati e 3 diversi livelli di inclinazione. Inoltre è presente un supporto per tablet, così da potersi divertire durante l’allenamento. 

Scaricando l’apposita app è anche possibile avere un’esperienza di corsa incredibile con paesaggi appositamente studiati. Interessante notare che l’ampia superficie di corsa è soft-touch, per ammortizzare ogni passo e non gravare sulle articolazioni e per simulare una corda naturale.

FP-TECH – Migliore tapis roulant elettrico per gestione con bluetooth

FP-TECH - Migliore tapis roulant elettrico per gestione con bluetooth

Questo tapis roulant elettrico può essere gestito direttamente dallo smartphone oppure dal tablet grazie alla presenza della app con Bluetooth, con funzione obiettivi da raggiungere, cronologia dell’allenamento e musica. Interessante anche la struttura, compatta, slim, per essere utilizzata ovunque. 

Sono presenti 12 programmi preimpostati da gestire tramite display, dove è possibile controllare anche tempo di allenamento e velocità. Grazie ai sensori integrati, è possibile tenere sotto controllo persino la frequenza cardiaca. Sono presenti anche 2 portabevande. È possibile raggiungere una velocità massima di 10 km/h.

Migliori tapis roulant elettrici professionali ^

Sportstech F37 – Migliore tapis roulant elettrico con inclinazione 15%

Sportstech F37 - Migliore tapis roulant elettrico con inclinazione 15%

Con questo tapis roulant elettrico professionale estremamente silenzioso è possibile raggiungere un’inclinazione del 15% e una velocità di ben 20 km/h. È realizzato con materiali resistenti e dispone di un ammortizzamento a 8 zone, così da non gravare in modo eccessivo sulle articolazioni. La superficie di corsa è molto ampia, ben infatti 1300 x 500 mm, e antiscivolo. 

È presente un ampio display LCD con funzione bluetooth e anche un supporto per il tablet. Dal display è possibile gestire l’allenamento e scegliere tra i 12 programmi preimpostati. Nelle maniglie è presente un misuratore di battiti integrato. 

Importante ricordare la presenza di un sistema di autolubrificazione, che rende il tapis roulant più resistente a lungo nel tempo.

Go Sport – Migliore tapis roulant elettrico per il design

Go Sport - Migliore tapis roulant elettrico per il design

Bellissimo questo tapis roulant elettrico dal design compatto, perfetto per i piccoli spazi. Nonostante sia di piccole dimensioni, la superficie di corsa è eccellente. In pratica si utilizza quasi tutto lo spazio della pedana come superficie. 

La struttura inoltre è pieghevole, così che sia semplice riporlo quando non viene utilizzato. Sono presenti ruote, che consentono un semplice spostamento del tappeto, con il minimo sforzo. 

Dispone di un motore lineare da 1.0 HP e può raggiungere una velocità massima di 12 km/h. Sono disponibili 3 programmi di allenamento preimpostati, gestibili tramite il computer con display LCD che consente di gestire anche velocità, distanza percorsa, tempo. Il carico massimo che può sostenere è di 120 kg.

Sportstech FX300 – Migliore tapis roulant elettrico per il Sistema Easy-Folding

Sportstech FX300 - Migliore tapis roulant elettrico per il Sistema Easy-Folding

Grazie al sistema Easy-Folding non è necessario alcun montaggio e il tappeto si piega rapidamente. Inoltre risulta ultra slim, appena 21 cm di spessore da chiuso, in modo da poterlo riporre ovunque, persino sotto ad un divano. 

La superficie di corsa è ampia, ben 1200×510 mm e ben ammortizzata grazie ai 5 strati di cui è composta. Il motore è da 2 PS DC e permette di raggiungere una velocità di 16 km/h. È anche estremamente silenzioso. 

La tracciabilità intelligente permette di salvare i propri dati di allenamento e di avere una panoramica dei progressi intrapresi. Grazie al sistema di rilevazione delle impronte digitali è possibile con un solo dito inoltre controllare il battito cardiaco.

Bluefin Fitness – Migliore tapis roulant elettrico per potenza e silenziosità 

Bluefin Fitness - Migliore tapis roulant elettrico per potenza e silenziosità 

Tra i tapis roulant professionali, questo è uno dei più potenti. Il motore è da 2200 W CC e permette di raggiungere una velocità di 20 km/h. L’inclinazione della superficie è regolabile sino al 15% e sono presenti 12 programmi di allenamento. Nonostante la potenza, il motore risulta silenzioso. L’allenamento è silenzioso anche grazie alla superficie di corsa antistatica. 

È compatibile con l’App Kinomap fitness ed è presente una cintura con rilevatore wireless del battito cardiaco che si sincronizza direttamente con l’app oppure con il display LCD del tappeto. 

È un tapis roulant compatto e pieghevole, in possesso di un braccio idraulico e di ruote integrate, la scelta ideale per gli ambienti più piccoli.

Sportstech F75 – Migliore tapis roulant elettrico per inclinazione al 18%

Sportstech F75 - Migliore tapis roulant elettrico per inclinazione al 18%

Questo tapis roulant può raggiungere un’inclinazione niente meno che del 18%, ideale per simulare la corsa in montagna e per gli atleti professionisti alle prese con allenamenti intensi. Può inoltre raggiunte una velocità di 20 km/h. 

Il sistema quick fold permette di piegare il tappeto in modo semplice e veloce, per riporlo anche negli spazi più angusti. La superficie di corsa è ampia, 580 mm x 1600 mm, con altrettanto ampie superfici laterali per la massima sicurezza. 

Dispone di un display LCD e di una console multifunzione con app YouTube inclusa, per gestire l’allenamento e divertirsi intensamente.

Come funziona il tapis roulant? ^

Il tapis roulant funziona in maniera abbastanza semplice, ne esistono di due tipologie: magnetici ed elettrici. Un tapis roulant magnetico non è in possesso di motore. Si muove quindi solo quando l’utente inizia a camminare o a correre. Questo significa che è il tappeto a seguire la velocità dell’utente, non il contrario. Il tapis roulant elettrico è invece in possesso di un motore. 

Il motore consente al nastro di girare in modo del tutto indipendente dall’utente, e regola velocità e attrito. Salendo sul nastro, è necessario mettersi immediatamente al passo della velocità del tappeto, pena il rischio di scivolare verso il basso, tornando quindi sul pavimento, o addirittura di cadere. Impossibile insomma non mettersi a correre! 

Proprio per questo motivo il tapis roulant permette di bruciare calorie e grasso in eccesso. L’allenamento con il tapis roulant elettrico deve essere considerato performante. Inoltre, aumentando la velocità è possibile rendere l’allenamento sempre più intenso e oltrepassare i propri limiti. 

Quanto dura in media un tapis roulant prima di essere sostituito? ^

Con il passare del tempo e con l’utilizzo il nastro di corsa si usura, facendo lavorare di conseguenza molto più duramente il motore. Ecco quindi che il motore può rompersi, così da rendere necessaria la sostituzione del tapis roulant. 

In caso di nastro standard questo può accadere intorno ai 3.500 km di percorrenza. È però possibile allungare la vita del tappeto, procedendo ad una sua corretta e costante lubrificazione e provvedendo a sostituire il nastro non appena i segni dell’usura si fanno evidenti. 

In caso di nastro autolubrificante o prelubrificato, la durata è di oltre 25.000 km invece. 

Differenze tra un tapis roulant economico ed uno professionale ^

Un tapis roulant economico, ma realizzato da un brand importante del settore fitness, può risultare estremamente performante, adatto anche per allenamenti intensivi. È però realizzato di solito con materiali meno resistenti rispetto ad un tapis roulant professionale. Tutti i tapis roulant professionali sono inoltre in possesso oggi di un sistema di autolubrificazione. 

Cambiano anche velocità e inclinazione massime che è possibile raggiungere. Un tapis roulant economico di solito infatti arriva ad una velocità massima di circa 15 km/h e ad un’inclinazione del 10-15%. Un tapis roulant professionale invece può raggiungere una velocità anche di 20 km/h e un’inclinazione del 20%. 

Domande e risposte frequenti sui tapis roulant elettrici

Domande frequenti ^

Meglio usare il tapis roulant o andare in palestra?

Coloro che vogliono esclusivamente correre, possono optare per un tapis roulant da utilizzare tra le quattro mura domestiche o in ufficio, la scelta ideale questa soprattutto per perdere peso o per mantenersi nel proprio peso forma. 

Chi desidera invece tonificare al meglio ogni singolo muscolo del corpo e allenare la resistenza, possono scegliere di andare in palestra, almeno qualche volta alla settimana. Oltre ai tapis roulant, in palestra sono infatti disponibili molti attrezzi pensati per ogni specifico gruppo muscolare. Inoltre è possibile seguire corsi cardio, per allenare il fiato, bruciare i grassi in modo veloce, divertirsi. 

Il tapis roulant può creare problemi alle ginocchia?

Le articolazioni del ginocchio, così come il tendine d’Achille, possono andare incontro a infiammazioni utilizzando quotidianamente il tapis roulant. In caso di infiammazione è necessario bloccare il proprio allenamento anche per lunghi periodi di tempo. Questo è lo svantaggio in assoluto più importante del tappeto per correre. 

É vero anche però che per ovviare questo problema è sufficiente scegliere un tappeto con nastro realizzato a più strati, che non risulti troppo morbido né troppo duro e che consenta di ottenere un eccellente ammortizzamento

Quali sono gli svantaggi del tapis roulant?

Correre sul tapis roulant può risultare noioso, ma per fortuna è possibile ovviare a questo problema optando per un tappeto con supporto per smartphone e tablet, con display multifunzione integrato su cui guardare video e film, con altoparlanti e mp3 per ascoltare la propria musica preferita. 

Il tapis roulant può essere più faticoso rispetto alla corsa all’aria aperta, in quanto in fase di spinta il nastro porta il piede indietro, così che quadricipite e tibiale anteriore siano costretti a lavorare molto più intensamente. Inoltre se nella stanza la temperatura è un po’ troppo elevata, è possibile una eccezionale dissipazione del calore e la difficoltà quindi a correre per lunghi periodi di tempo. 


Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.