I migliori occhiali da ciclismo in questo momento sono quelli offerti da Bertoni. Perché? Semplicemente perché sono in possesso di una montatura in TR90 polimerica, resistente e allo stesso tempo leggerissima. Hanno un design avvolgente, si adattano ad ogni volto alla perfezione e sono in possesso di aste sottili e dritte che non arrecano alcun tipo di fastidio sotto al casco. Le lenti inoltre offrono una validissima protezione contro i raggi dannosi del sole. Ma ora partiamo subito con le recensioni di tutti i modelli con le fasce di prezzo e le caratteristiche del 2021.

Scegliere occhiali da ciclismo

Come scegliere gli occhiali da ciclismo ^

Materiali e forme

Le montature migliori sono quelle in policarbonato, materiale questo che risulta infatti leggero così che gli occhiali siano confortevoli da indossare. Allo stesso tempo il policarbonato è resistente e robusto. Impossibile che si danneggia anche a seguito di un urto violento oppure di una caduta.

Gli occhiali con design avvolgente sono i migliori in assoluto, in quanto permettono di proteggere gli occhi non solo dal sole ma anche dalle intemperie e dal vento. Coloro che devono affrontare gare di velocità, non dovrebbero però scegliere occhiali con montatura completa. Meglio che non sia presente il telaio nella zona inferiore, in modo da poter ottenere un minore attrito al vento, una maggiore aerodinamicità.

La presenza invece di un telaio inferiore è senza dubbio consigliabile nel caso della mountain bike. Offre infatti una protezione extra, anche contro eventuali sassi che potrebbero essere alzati dalle ruote della bici, dal fango, dai rami che è possibile incontrare sul proprio cammino.

Trattamento idrofobico

Le lenti dei migliori occhiali da ciclismo sono sottoposti ad uno speciale trattamento idrofobico. Questo trattamento permette di far sì che le gocce di pioggia e il sudore scivolino sulla lente, senza restarvi ancorate.

In questo modo si elimina alla radice il rischio che possano venirsi a creare delle distorsioni ottiche. Le distorsioni ottiche, oltre ad essere fastidiose, sono anche pericolose. Potrebbero comportare degli errori di valutazione da parte del ciclista, ad esempio per quanto riguarda le distanze, e farlo incorrere in qualche incidente o infortunio.

Se le lenti sono state sottoposte ad un trattamento idrofobico inoltre si sporcano con minore facilità. Anche la sporcizia infatti tende a scivolare sulla lente.

occhiali da ciclismo Mtb

Protezione UV

È ormai risaputo che i raggi UV del sole possono comportare danni alla salute della pelle. Non tutti sanno però che i raggi UV possono danneggiare anche gli occhi, che andrebbero sempre protetti quando è necessario stare per molto tempo al sole. Ecco perché i migliori occhiali da ciclismo oggi disponibili in commercio offrono una protezione UV al 100%. In questo modo la salute degli occhi è preservata al meglio.

Attenzione, molte persone credono erroneamente che gli occhiali con lenti fotocromatiche offrano una protezione contro i raggi UV solo quando si scuriscono. Non è affatto così, la protezione è garantita sempre, anche quando le lenti restano trasparenti. Ciò che cambia è la visibilità. In caso di sole accecante, se gli occhiali si scuriscono ecco che è possibile vedere al meglio la strada e il panorama circostante.

Antiappannamento

I migliori occhiali da ciclismo hanno lenti con trattamento anti appannamento. Sulle lenti viene cioè applicato un apposito rivestimento che permette di evitare che la lente possa appannarsi a causa del calore prodotto dal respiro. Solitamente questo è un fenomeno molto diffuso durante le pedalate in pieno inverno o comunque nelle giornate in cui le temperature sono molto basse e il calore corporeo invece piuttosto elevato.

Coloro che vogliono eliminare alla radice il rischio che gli occhiali possano appannarsi, dovrebbero anche controllare che siano presenti apposite prese d’aria. Le prese d’aria consentono infatti di evitare l’accumulo di calore.

Migliori occhiali da ciclismo

Migliori occhiali da ciclismo ^

Oakley – Migliori per lenti fotocromatiche

Oakley - Migliori occhiali da ciclismo per lenti fotocromatiche

Questi occhiali da ciclismo di Oakley sono la scelta ideale per tutti coloro che vogliono uscire con la bici durante le giornate di sole. Grazie alle lenti fotocromatiche infatti questi occhiali permettono di ottenere una visibilità eccellente anche quando il sole è accecante. Le lenti infatti a contatto con i raggi UV avviano una reazione chimica e si scuriscono. Quando i raggi diminuiscono o scompaiono, ecco che le lenti si schiariscono sino a tornare trasparenti.

Non solo, sono occhiali che contrastano i raggi UV. La salute degli occhi è quindi preservata. Sono occhiali da sole realizzati in materiali di prima qualità, resistenti anche gli urti e ai graffi, durevoli a lungo nel tempo. Sono semplici da indossare e confortevole.

Bertoni – Migliori per montatura in TR90 polimerica

Bertoni - Migliori occhiali da ciclismo per montatura in TR90 polimerica

Questi occhiali da ciclismo di Bertoni sono in possesso di una montatura in TR90 polimerica, che risulta estremamente resistente. Nonostante sia così resistente, è leggerissima. Ha infatti un peso di appena 22 grammi.

Il design è avvolgente, così da proteggere gli occhi al meglio dal vento e dalle intemperie, offrendo allo stesso tempo un’eccellente visione periferica. Questa montatura è adatta sia per chi ha il viso stretto che per chi invece ha il visto piuttosto largo. Le aste sono dritte e sottili, proprio quello che ci vuole sotto al casco da bici. Volendo è anche possibile sostituire le aste con un elastico, così da ottenere una miglior vestibilità sotto al casco.

Le lenti specchiate blu permettono di ottenere un controllo della luce del sole davvero eccellente, proteggendo gli occhi dai raggi UVA e UVB nocivi. Doveroso infine ricordare che sono presenti naselli regolabili ergonomici.

Oakley – Migliori per lenti Prizmtrade

Oakley - Migliori occhiali da ciclismo per lenti Prizmtrade

Gli occhiali da ciclismo Oakley Sutro Prizm Road Jade hanno un look audace che li rende adatti per molte occasioni. Offrono una protezione eccellente contro gli agenti atmosferici, non solo quindi contro i raggi del sole. Sono anche molto confortevoli, così che sia possibile indossarli anche per molte ore senza che possano arrecare alcun tipo di fastidio.

Le lenti Prizmtrade riescono a controllare in modo del tutto automatico la trasmissione della luce, così da migliorare la visibilità in ogni condizione e massimizzare il contrasto.

Bertoni – Migliori per lenti fotocromatiche fotosensibili antiappannanti

Bertoni - Migliori occhiali da ciclismo per lenti fotocromatiche fotosensibili antiappannanti

Questi occhiali da ciclismo di Bertoni sono in possesso di una montatura in policarbonato antiurto dalla forma avvolgente. Permettono di ottenere una visione periferica eccellente, proteggendo allo stesso tempo gli occhi sia dal vento che dalle intemperie.

Le lenti fotocromatiche fotosensibili si scuriscono quando i raggi del sole sono particolarmente intensi. Quando i raggi del sole scompaiono, ecco che le lenti si schiariscono, con la possibilità di tornare del tutto trasparenti. Sono lenti antiappannanti, proprio per questo motivo davvero confortevoli da utilizzare. Le lenti sono decentrate, in modo che sia possibile evitare ogni genere di distorsione ottica.

È presente un inserto removibile antivento e antisudore, nonché naselli regolabili che si adattano senza alcuna difficoltà alla conformazione del naso. Le astine possono anche essere sostituite con un elastico. È inclusa nella confezione una clip che permette di poter montare anche le lenti da vista nel caso fosse necessario.

Oakley – Migliori per montatura di forma rettangolare

Oakley - Migliori occhiali da ciclismo per montatura di forma rettangolare

Se sei alla ricerca di un paio di occhiali da ciclismo con montatura di forma rettangolare e lenti colorate, dovresti prendere in considerazione questo modello di Oakley. La montatura è leggera, così da non arrecare alcun tipo di fastidio. Nonostante la leggerezza, si tratta di una montatura davvero molto resistente e robusta. Neanche gli urti più violenti possono in alcun modo danneggiarla.

Sono occhiali progettati per offrire una protezione contro i raggi del sole. I raggi del sole non possono quindi raggiungere gli occhi, che restano in salute nonostante i continui allenamenti all’aria aperta. Si ha inoltre modo di garantire una visibilità ottimale, così da pedalare in totale sicurezza.

Bertoni – Migliori per protezione contro i raggi UV al 100%

Bertoni - Migliori occhiali da ciclismo per protezione contro i raggi UV al 100%

Questi occhiali da ciclismo di Bertoni sono un prodotto italiano di alta qualità, con montatura polimerica leggera e resistente e un design avvolgente. Proteggono gli occhi dal vento, dalle intemperie e dai raggi diretti del sole, migliorando la visione periferica in modo netto.

Sono in possesso di aste dritte e sottili, che non arrecano alcun tipo di fastidio sotto al casco. La lente fotocromatica fotosensibile antiappannante da trasparente si adatta alla quantità di luce presente e garantisce una protezione contro i raggi UV al 100%.

I naselli regolabili permettono di adattare gli occhiali alla conformazione del naso e li rendono davvero confortevole.

Alpina – Migliori per tecnologia varioflex

Alpina - Migliori occhiali da ciclismo per tecnologia varioflex

Gli occhiali da ciclismo di Alpina sono in possesso della tecnologia varioflex, che permette di regolare in modo eccellente la tonalità della lente in base alle condizioni di luce. Permette di soddisfare i livelli di protezione da 1 a 4, proprio per questo motivo ideali anche sulla neve.

Le lenti schermate sono sferiche, in modo da poter garantire un campo visivo davvero molto ampio. Le aste e i naselli regolabili permettono di ottenere una vestibilità ottimale, per occhiali che non arrecano alcun tipo di fastidio, nemmeno se indossati per molte ore al giorno. È presente anche un rivestimento antiappannamento. Le lenti sono anche in possesso di proprietà idrofobiche, così che sporco e acqua non restino attaccati alla lente, ma si stacchino favorendo loro pulizia.

Ray Ban – Migliori per giornate poco soleggiate

Ray Ban - Migliori occhiali da ciclismo per giornate poco soleggiate

Quando si esce in bicicletta in giornate poco soleggiate, sono più che sufficienti degli occhiali in categoria 2. Questo modello di Ray Ban è inserito proprio in questa categoria, occhiali che permettono di proteggere gli occhi e allo stesso tempo di garantire una valida visbilità.

Le lenti sono colorate e le aste invece sono di colore nero. Sono occhiali molto leggeri, che inoltre non arrecano alcun tipo di fastidio se indossati sotto al casco. Nonostante la leggerezza e le aste sottili, si tratta di occhiali resistenti e robusti. Impossibile danneggiarli a seguito di urti o cadute, per occhiali che durano a lungo nel tempo.

Bertoni – Migliori per estetica

Bertoni - Migliori occhiali da ciclismo per estetica

Quasi non sembrano dei classici occhiali da ciclismo, ma occhiali da sole adatti anche per il tempo libero. Sono infatti molto curati nelle linee, una resa estetica la loro moderna e ricca di fascino. Sono occhiali con montatura leggera ma ultra resistente. Resistono anche agli urti violenti senza alcuna difficoltà.

Le lenti sono fotocromatiche fotosensibili, oltre anche anti appannamento. Sono lenti che quindi si scuriscono in presenza dei raggi del sole, così da garantire una protezione eccellente. Quando si scuriscono, diventano di categoria 3. I naselli e i grip alle estremità della stanchezza permettono di adattare alla perfezione gli occhiali alla conformazione del viso e del naso, così che non possano mai scivolare.

Uvex – Migliori per protezione aggiuntiva contro i raggi infrarossi

Uvex - Migliori occhiali da ciclismo per protezione aggiuntiva contro i raggi infrarossi

Questi occhiali da ciclismo permettono di ottenere una elevata riduzione dell’irraggiamento solare, occhiali di categoria 3 che permettono una penetrazione del 9-18%. Le lenti a specchio offrono una protezione anche contro i raggi infrarossi, lenti che risultano anche accattivanti dal punto di vista estetico e moderne.

I naselli sono molto morbidi e confortevoli e permettono di ottenere una vestibilità ottimale, così che gli occhiali non possano scivolare lungo il naso neanche nel caso di intensa sudorazione. Anche le asticelle sono morbide, in modo da offrire una tenuta perfetta senza però pressioni di alcun genere.

Alpina – Migliori per aste più corte e inclinabili

Alpina - Migliori occhiali da ciclismo per aste più corte e inclinabili

Questi occhiali da ciclismo di Alpina sono in possesso della tecnologia varioflex. Sono fotocromatici quindi, capaci di regolare in modo automatico e ottimale la tonalità delle lenti in base alla quantità di luce presente. In questo modo la visibilità è sempre impeccabile. Le lenti sono in possesso di un rivestimento antiappannamento.

Le aste sono inclinabili e i naselli regolabili. In questo modo è possibile garantire una vestibilità ottimale qualunque sia la conformazione del naso e del viso. Inoltre sono occhiali con mezza montatura, leggerissimi, confortevoli, del tutto aerodinamici.

Le aste inoltre sono più corte rispetto ad altri modelli di occhiali da ciclismo, in modo da favorire un comfort ottimale sotto al casco.

Oakley – Migliori per filtraggio raggi UVA, UVB e luce blu

Oakley - Migliori occhiali da ciclismo per filtraggio raggi UVA, UVB e luce blu

Questi occhiali da ciclismo Oakley permettono di ottenere una visibilità eccellente anche nel caso di forte luminosità. Inoltre proteggono alla perfezione dai raggi del sole, in modo da non mettere a repentaglio la salute degli occhi. Riescono a filtrare alla perfezione sia i raggi UVA che i raggi UVB, nonché la luce blu.

Sono occhiali resistenti e robusti, progettati per non danneggiarsi neanche in caso di un impatto importante. Le lenti sono in possesso anche di un rivestimento anti fog. Sono lenti ampie, che vanno a coprire gli occhi e la zona circostante, così da poter garantire una valida protezione anche contro il vento e la pioggia.

Salice – Migliori occhiali a mascherina

Salice - Migliori occhiali da ciclismo a mascherina

Se sei alla ricerca di occhiali da ciclismo a mascherina, che ti permettano quindi di coprire in modo eccellente gli occhi, ma anche una buona parte del viso, ti consigliamo di prendere in considerazione questo modello di salice. Si tratta di occhiali infatti a mascherina con bordo completo, di colore bianco. Le lenti invece sono di colore giallo.

Questi occhiali sono leggeri e confortevoli, anche se indossati per un lungo periodo di tempo. Offrono una valida protezione contro i raggi del sole favorendo una corretta visibilità, ma allo stesso tempo proteggono anche dalle intemperie e dal vento. Senza alcun dubbio sono perfetti per chi ama la mountain bike e per tutti coloro che sono soliti uscire nelle giornate invernali e con condizioni meteo avverse.

Uvex – Migliori per comfort

Uvex - Migliori occhiali da ciclismo per comfort

Questi occhiali da ciclismo di Uvex sono in possesso di lenti fotocromatiche che permettono di passare da un filtro di categoria 1 ad un filtro di categoria 3 in modo graduale, in base alla quantità di luce presente. Questo significa che è possibile ottenere una visione ottimale qualunque sia la situazione di luce. Inoltre permettono di ottenere una protezione al 100% dai raggi UVA, UVB e UVC, così da preservare la salute degli occhi.

Sono lenti antiappannamento, in modo da evitare che il calore prodotto dal respiro possa rendere difficile la visuale sulla strada. Le asticelle garantiscono una tenuta perfetta e antiscivolo anche in caso di intensa sudorazione, ma sono morbide e proprio per questo motivo confortevoli. Non stringono, né creano alcuna pressione eccessiva.

Alpina – Migliori per aumento contrasti ed eliminazione dei riflessi

Alpina - Migliori occhiali da ciclismo per aumento contrasti ed eliminazione dei riflessi

Le lenti degli occhiali da ciclismo di Alpina sono davvero di alta qualità. Sono lenti fotocromatiche, che reagiscono quindi ai raggi UV del sole andando a scurirsi. In questo modo possono garantire una visuale eccellente. Non solo, eliminano infatti in modo eccellente ogni riflesso che dovesse venirsi a creare e aumentano i contrasti.

Sono lenti sferiche, che permettono quindi di avere un campo visivo molto ampio. Proteggono dai raggi dannosi del sole, in modo da prevenire problemi agli occhi. Proteggono anche dal vento e dalla pioggia. Sono antiappannamento e sono in possesso di proprietà idrofobiche, così che l’acqua scivoli sugli occhiali senza lasciar traccia. Lo stesso vale anche per il sudore nonché per la polvere e la sporcizia.

Bertoni – Migliori occhiali da ciclismo per fori per la fuoriuscita della condensa

bertoni - migliori occhiali da ciclismo per fori per la fuoriuscita della condensa

Questi occhiali da ciclismo di Bertoni sono in possesso di una montatura in TPX a densità. Si tratta di occhiali flessibili, leggeri, davvero confortevoli. Proteggono gli occhi dal vento e dalle intemperie, nonché dai raggi diretti del sole. Le lenti sono state trattate in modo che le gocce di acqua e di sudore possano scivolare e sia possibile quindi ottenere sempre una visibilità ottimale. Sulla parte superiore ed inferiore della lente sono presenti dei fori che permettono la fuoriuscita della condensa.

Il cordino elasticizzato incluso nella confezione e regolabile er permette di stringere gli occhiali in modo da ottenere una calzata aderente, la scelta ideale quindi anche per gli sport in assoluto più estremi.

Uvex – Migliori per categoria 1

Uvex - Migliori occhiali da ciclismo per categoria 1

Se sei alla ricerca di occhiali da ciclismo in categoria 1, che siano quindi in grado di ridurre l’irraggiamento in modo leggero, dovresti prendere in considerazione questo modello di Uvex. Sono ideali per le giornate poco soleggiate quindi, dato che permettono una penetrazione del 44-80%. Nonostante questo, consentono di proteggere al 100% gli occhi dai dannosi raggi del sole, UVA, UVB,UVC.

Sono in possesso di un design accattivante, moderni e ricchi di fascino. I naselli sono morbidi e permettono di ottenere una vestibilità eccellente qualunque sia la conformazione del naso. Anche le asticelle sono morbide, sempre per favorire il massimo comfort possibile.

Alpina – Migliori per lenti dalla forma estremamente bombata

Alpina - Migliori occhiali da ciclismo per lenti dalla forma estremamente bombata

Questi occhiali da ciclismo di Alpina sono in possesso di lenti dalla forma estremamente bombata che permettono di proteggere gli occhi in modo eccellente e di ottenere una protezione dai raggi UV del sole. Sono lenti infrangibili. Impossibile che si rompano anche in caso di urti davvero molto intensi. La conformazione delle lenti permettono anche un buon flusso di aria, in modo che non possano appannarsi.

Le lenti sono inoltre decentrate, per evitare che si possano venire a creare distorsioni. Essendo specchiate, riflettono i raggi infrarossi. Sono occhiali anche molto belli dal punto di vista estetico, un vero peccato indossarli solo per andare in bici.

Salice – Migliori per omaggio alla bandiera italiana

Salice - Migliori occhiali da ciclismo per omaggio alla bandiera italiana

Questi occhiali da ciclismo di Salice rendono omaggio alla bandiera italiana, i cui colori infatti sono presenti sulla parte superiore del telaio. Il resto del telaio è invece del tutto di colore bianco. È un telaio completo, che permette di garantire una protezione ottimale non solo contro i raggi del sole ma anche contro la pioggia, il vento, gli agenti atmosferici.

Le lenti di colore blu sono infrangibili e di altissima qualità. Sono occhiali confortevoli. Possono essere indossati anche per molte ore consecutivamente senza che possano arrecare alcun tipo di fastidio.

Salice – Migliori occhiali ergonomici

Salice - Migliori occhiali da ciclismo ergonomici

Gli occhiali da ciclismo di Salice sono la scelta ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di una visibilità ottimale, ma allo stesso tempo anche di un flusso di aria costante. Sono occhiali da ciclismo ergonomici, cosa questa che li rende davvero molto confortevoli da indossare, anche se indossati per molte ore.

Sono resistenti, anche in caso di urti violenti e cadute è quindi impossibile che si danneggino. Le lenti sono realizzate in policarbonato e sono specchiate. Sono in possesso di un trattamento idrofobico che permette di far sì che le gocce di pioggia e di sudore scivolino sulla lente, così come la sporcizia.

Salice – Migliori per forma avvolgente

Salice - Migliori occhiali da ciclismo per forma avvolgente

Questi occhiali da ciclismo di Salice hanno una forma davvero avvolgente, perfetti per chi è alla ricerca del massimo comfort ma allo stesso tempo anche della massima protezione possibile. Sono in possesso di lenti in policarbonato antigraffio, sottoposte ad un trattamento multistrato di colorazione. Grazie a queste lenti di altissima qualità, è possibile ridurre i riflessi che si vengono a creare sulle superfici abbaglianti durante le giornate di sole.

Il telaio è realizzato in Grilamid, un materiale leggero ma allo stesso tempo molto resistente, per occhiali che durano a lungo nel tempo. I naselli e i terminali delle aste invece sono realizzati in morbido megol, per un comfort ottimale e una vestibilità eccellente.

Alpina – Migliori per montatura dal design minimalista

Alpina - Migliori occhiali da ciclismo per montatura dal design minimalista

Gli occhiali da ciclismo di Alpina si caratterizzano per una montatura dal design minimalista. Questo design conferisce agli occhiali una leggerezza davvero senza eguali. Sono confortevoli quindi da indossare anche per molte ore.

Grazie alla tecnologia varioflex, le lenti modificano in modo automatico la tonalità in base alle condizioni di luce. In questo modo è possibile ottenere una visibilità ottimale in ogni situazione. Sono lenti sferiche, per un campo visivo davvero ampio. Sono anche antiappannamento. Le aste di questi occhiali sono piuttosto corte, la scelta ideale per chi deve indossarli sotto al casco.

Uvex – Migliori per vestibilità ottimale

Uvex - Migliori occhiali da ciclismo per vestibilità ottimale

Le lenti degli occhiali da ciclismo Uvex vanno incontro ad uno scurimento automatico quando entrano in contatto con i raggi del sole. Da trasparenti sono in categoria 1. Da scuri invece sono in categoria 3. Qualunque sia la condizione di luce presente, garantiscono sempre una protezione ottimale contro i dannosi raggi del sole così che la salute degli occhi possa essere preservata al meglio.

Sono in possesso di lenti antiappannamento. Inoltre i naselli sono regolabili e sono molto morbidi, così da ottenere una vestibilità eccellente. Telaio e lenti sono progettati per risultare resistenti, robusti, durevoli a lungo nel tempo.

Uvex – Migliori per categoria 3

Uvex - Migliori occhiali da ciclismo per categoria 3

Questi occhiali da sole da ciclismo sono di categoria 3, perfetti per le giornate in assoluto più soleggiate. La penetrazione della luce è pari al 9-18%. Inoltre le lenti sono specchiate, in modo da garantire una protezione eccellente contro i raggi infrarossi. È impossibile che i raggi UVA e i raggi UVB arrivino agli occhi. Con questi occhiali quindi si prevengono problemi alla vista e si ha la possibilità di ottenere sempre una visibilità eccellente, senza riflessi fastidiosi di alcun genere.

Le asticelle sono morbide e permettono di evitare che si vengano a creare zone di pressione. Il comfort che è possibile ottenere quindi con questi occhiali è davvero elevato.

Uvex – Migliori per ventilazione costante

Uvex - Migliori occhiali da ciclismo per ventilazione costante

Se sei alla ricerca di un paio di occhiali da ciclismo che ti permettano di ottenere una ventilazione costante, ti consigliamo di prendere in considerazione questo modello di Uvex. Questi occhiali consentono quindi di evitare l’appannamento delle lenti e di avere un campo visivo eccellente.

Proteggono in modo elevato comunque dal vento, oltre che dalla pioggia. Proteggono inoltre dai raggi UVA e UVB, dai raggi quindi dannosi del sole. La salute degli occhi è preservata indossandoli davvero al meglio. Sono di categoria 3, con penetrazione della luce del 9-18%. Riducono quindi l’irraggiamento solare e i riflessi, in modo da avere una visibilità sempre impeccabile. Sono specchiati e quindi riflettono i raggi infrarossi.

Uvex – Migliori per intensa luce

Uvex - Migliori occhiali da ciclismo per intensa luce

Questi occhiali da ciclismo sono perfetti per chi vuole proteggere i propri occhi al meglio, dato che offrono una protezione al 100% dai raggi dannosi del sole. Inoltre sono di categoria 3, con penetrazione della luce del 9-18%. Permettono quindi di evitare riflessi e di avere sempre una visibilità impeccabile, anche in caso di intensa luce.

Le lenti a specchio sono molto belle e i naselli morbidi favoriscono il comfort, oltre che una vestibilità ottimale. Sono occhiali che possono quindi essere indossati anche per molte ore senza arrecare alcun tipo di fastidio. Non arrecano fastidio neanche indossati sotto al casco ovviamente.

A cosa servono gli occhiali polarizzati nel ciclismo? ^

Quando la luce emessa dal sole colpisce un oggetto riflettente, rimbalza orizzontalmente intensificando la sua luminosità e creando quindi riflessi e abbagliamento. Se sei solito pedalare durante il periodo estivo in zone molto soleggiate, magari vicino al mare, conosci sicuramente molto bene questo fenomeno. Si tratta di un fenomeno fastidioso, che può rendere difficile tenere gli occhi aperti e che quindi non permette di concentrarsi alla perfezione sulla strada.

Proprio per questo motivo molto occhiali da ciclismo montano lenti polarizzate, che permettono di ridurre in modo netto abbigliamento e riflessi. Hanno infatti un filtro che blocca la luce orizzontale.

Come bloccare al casco gli occhiali da ciclismo? ^

Alcuni ciclisti desiderano poter togliere gli occhiali da sole durante la pedalata. Una volta rimossi, gli occhiali da sole possono essere bloccati direttamente al casco da ciclismo. Alcuni modelli di casco sono infatti in possesso di ganci a clip appositamente progettati, posizionati sulla parte più alta del casco.

Nel caso in cui il tuo casco non sia in possesso di questi ganci integrati, è sempre possibile acquistarli separatamente. Sono ganci universali, ma è consigliabile leggere con estrema attenzione la descrizione del prodotto per scegliere quelli più adatti per le proprie specifiche esigenze.

occhiali da ciclismo

Domande frequenti ^

Come pulire occhiali ciclismo fotocromatici?

Solitamente nella confezione degli occhiali da ciclismo è incluso un apposito panno per la pulizia delle lenti, solitamente in microfibra. Questo panno permette di eliminare la polvere e i segni sulle lenti, senza correre il rischio di poterle graffiare. É possibile acquistare il panno separatamente.

È possibile però che dopo una lunga pedalata le lenti siano davvero molto sporche e abbiano bisogno di una pulizia ben più intensa. In questo caso è bene lavare gli occhiali direttamente sotto l’acqua corrente del rubinetto, tiepida. È possibile utilizzare un po’ di sapone per eliminare polvere, fango ed eventuali detriti in modo estremamente semplice. Ma attenzione al sapone utilizzato. Non deve essere troppo aggressivo. Meglio utilizzare un sapone neutro per le mani, come il sapone di Marsiglia liquido ad esempio.

Presentiamo prodotti acquistabili online su Amazon. Acquistando attraverso i link in pagina, Rews.it potrebbe ricevere una commissione. Leggi la nostra disclaimer.