La miglior rastrelliera porta pesi in questo momento è la CCLife. Perché? Semplicemente possiedono una struttura robusta che permette di ospiatre fino a 300 Kg di carico per un totale di due piani. Adatta soprattutto per i manubri e ottimizzata per l’uso sia in palestra che a casa. Ma ora partiamo subito con le recensioni di tutti i modelli con le fasce di prezzo e le caratteristiche del 2021.

classifica-migliori-rastrellieri-pesi

Materiali

Il rack per pesi deve contenere pesi a disco o manubri, in alcuni casi anche il bilanciere. Proprio per questo motivo deve essere in possesso di una struttura resistente, durevole a lungo nel tempo, con una buona capacità di peso. Il materiale migliore per ottenere tutto questo è l’acciaio. L’acciaio può anche essere verniciato a polvere, così che risulti ancora più resistente. È bene invece diffidare dai modelli in plastica, poco resistenti, di sicuro poco durevoli a lungo nel tempo.

È possibile che in alcuni modelli siano presenti dei rivestimenti in gomma nelle zone dove devono essere alloggiati i pesi. Questi rivestimenti permettono di evitare che i pesi scivolino e che pesi e mensole possano graffiarsi.

Dimensioni

Prima di procedere con l’acquisto di una rastrelliera porta pesi, è necessario considerare il suo ingombro. Le rastrelliere infatti occupano molto spazio sul pavimento e anche in altezza. È importante misurare con estrema attenzione lo spazio libero a disposizione e scegliere un rack adatto.

È necessario ricordare che serve spazio anche per posizionare i dischi sul bilanciere oppure per toglierli dal bilanciere. La rastrelliera deve quindi essere sempre più piccola dello spazio libero che si ha a disposizione.

Ogni rastrelliera, anche quelle ad ingombro ridotto, sono più larghe di una porta standard. È bene quindi decidere immediatamente dove posizionare la rastrelliera, pena il rischio di doverla smontare per spostarla.

le migliori rastrelliere per pesi a disco e manubri

Capacità di carico

Ogni rastrelliera ha una sua capacità di carico specifica. È importante prenderla in considerazione perché caricare in modo eccessivo una rastrelliera potrebbe voler dire danneggiarla e andare incontro ad una sua rottura. In caso di rottura, potrebbero avere luogo infortuni anche piuttosto gravi che sono invece ovviamente da evitare.

È sempre meglio optare per una capacità di carico molto elevata. Magari in questo momento non sollevi molto peso, ma nel corso del tempo potresti diventare sempre più forte e aver bisogno di pesi più importanti per allenarti al meglio. Scegliendo una capacità di carico elevata, quella rastrelliera può accompagnarti nei tuoi allenamenti per anni.

Stabilità della base

La sicurezza prima di tutto, ricordalo sempre quando vai alla ricerca di attrezzature per il tuo allenamento. Nel caso di una rastrelliera porta pesi la sicurezza non è dettata solo dai materiali e dalla scelta della giusta capacità di carico, ma anche dalla stabilità della base.

Le basi più stabili sono quelle a forma di L, di H oppure piramidali, con un’ampiezza piuttosto importante, ma anche quelle in possesso di elementi antiscivolo. Gli elementi antiscivolo favoriscono infatti un grip impeccabile sul pavimento, oltre a proteggere ovviamente il pavimento stesso da graffi e urti.

Migliori supporti per manubri e dischi ^

I migliori supporti per manubri e dischi oggi disponibili in commercio hanno una struttura stabile e realizzata in acciaio, robusta quindi, resistente e durevole a lungo nel tempo. La struttura può essere di varia forma, sia a L che piramidale, ma è importante che sia ampia e in possesso di elementi antiscivolo che proteggono inoltre il pavimento.

Alcuni supporti sono più versatili di altri, in possesso di mensole per i manubri, di alloggi per i dischi, di uno spazio indipendente per il bilanciere. Hanno sempre una elevata capacità, così da contenere quanti più pesi possibile. Possono essere ampi ma anche pensati per ottimizzare lo spazio in casa.

CCLIFE – Migliore per forma a L

CCLIFE - Migliore rastrelliera per pesi a forma a L

La rastrelliera porta pesi CCLIFE ha una forma a L con un foro centrale che permette di sollevare i manubri senza alcun tipo di difficoltà. Dispone di due ripiani, su cui possono essere organizzati al meglio sia manubri di stampo classico che manubri esagonali. È adatta per manubri con una impugnatura da 12 cm. Le dimensioni sono 73x49x77 cm. I ripiani invece misurano 69x9x22 cm.

La struttura di questa rastrelliera è realizzata in acciaio resistente, robusto, durevole a lungo nel tempo. La capacità di carico totale è elevata, ben infatti 300 kg.

Mirafit – Migliore per configurazione verticale

Mirafit - Migliore rastrelliera per pesi verticale

La rastrelliera Mirafit con forma piramidale permette di organizzare i pesi in verticale, così da ottimizzare al meglio lo spazio disponibile in casa. Proprio per questo motivo è adatta anche per coloro che vivono in ambienti piuttosto piccoli. Le dimensioni sono 95,5 cm di altezza, 61 cm di larghezza e 54 cm di profondità.

La struttura è realizzata in acciaio tubolare e risulta molto resistente, con una capacità di carico di 200 kg. Può contenere 6 coppie di pesi con un diametro massimo di 3,8 cm. Risulta ideale per i pesi esagonali.

I fori laterali offrono un eccellente comfort di utilizzo, dato che permettono di sollevare i pesi senza alcuna difficoltà. La piastra di appoggio inoltre è leggermente inclinata e dispone di un rivestimento in gomma. Molto importante ricordare che sono presenti piedini in gomma, che proteggono il pavimento.

Mirafit – Migliore per due ripiani

Mirafit - Migliore rastrelliera per pesi a due ripiani

Questa rastrelliera porta pesi a 2 ripiani è perfetta sia per i manubri classici che per quelli di forma esagonale. I ripiani sono da 66,5×22 cm, proprio per questo motivo adatti per manubri con un’impugnatura di almeno 11 cm.

La struttura ha una forma a L ed è realizzata in acciaio resistente. È stabile e durevole a lungo nel tempo. Il foro centrale permette di sollevare i pesi senza alcuna difficoltà. Il carico massimo che riesce a sostenere è di 150 kg.

Le dimensioni della struttura sono larghezza 73 cm, profondità 49 cm, altezza 77 cm. Le dimensioni invece della struttura tubolare sono 60×30 mm.

Toorx – Migliore per pesi esagonali

Toorx - Migliore rastrelliera per pesi esagonali

La rastrelliera realizzata da Toorx è progettata specificatamente per i pesi di forma esagonale, questo perchè sulle mensole non sono presenti dei fermi. Utilizzando quindi la struttura con i pesi esagonali, si ottiene una maggiore sicurezza. Possono però essere inseriti anche pesi tondi senza alcuna difficoltà, versatile e adatta per ogni peso disponibile in casa.

Il peso massimo consigliato è di 300 kg, considerando 100 kg per ripiano. Sono infatti presenti 3 ripiani, così che sia più semplice organizzare i propri pesi e averli sempre a disposizione in fase di allenamento.

Yaheetech – Migliore per pesi a disco

Yaheetech - Migliore rastrelliera per pesi a disco

La rastrelliera di Yaheetech è perfetta per i pesi a disco, ma può essere utilizzata ovviamente anche per organizzare manubri e bilancieri. La piastra per i manubri è quella superiore, in possesso di elemento in plastica sui lati che impediscono la caduta degli attrezzi. Le barre porta dischi sono 7, perfette per dischi di varie dimensioni e peso, in possesso inoltre di rondelle che evitano la collisione tra i dischi e di conseguenza anche rumori eccessivi.

La rastrelliera ha un peso massimo di 300 kg e misura 100x53x102,5 cm. Dispone di piedini antiscivolo che permettono di far sì che il pavimento sia protetto e conferiscono stabilità alla struttura.

Toorx – Migliore per design

Toorx - Migliore rastrelliera per pesi per design

La rastrelliera di toorx ha un design davvero eccellente, moderno, innovativo e soprattutto salvaspazio. Misura infatti appena 4x47x121 cm, perfetta quindi anche per le stanze della casa in assoluto più piccole. Su questa rastrelliera è possibile posizionare fino a 10 coppie di pesi. Nonostante le piccole dimensioni, ha una capacità contenitiva quindi eccellente, perfetta anche per chi di pesi ne possiede davvero molti.

La zona su cui si vanno ad appoggiare i manubri ha un rivestimento antiscivolo e antigraffio. I manubri possono quindi essere alloggiati sempre in modo sicuro e senza che possano subire danni di alcun tipo.

Toorx – Migliore per forma triangolare

Toorx - Migliore rastrelliera di forma triangolare

 

La rastrelliera di Toorx ha una forma triangolare che permette di organizzare i pesi in verticale, così da non occupare spazio eccessivo sul pavimento. Proprio per questo motivo si tratta di una valida scelta per coloro che devono posizionare la rastrelliera in stanze di piccole dimensioni.

Consente di contenere 5 coppie di pesi in modo sicuro. La rastrelliera infatti ha una struttura stabile e molto robusta, pensata per durare a lungo nel tempo. Molto interessante anche il design, che è moderno e innovativo, ideale per coloro che vogliono mettere in bella mostra i loro attrezzi ginnici valorizzando gli spazi residenziali.

Physionics – Migliore per aste inclinate

Physionics - Migliore rastrelliera per pesi con aste inclinate

La rastrelliera porta pesi di Physionics dispone di 4 ripiani per barre, di 1 ripiano per manubri e di ben 7 manici per dischi. Risulta quindi molto capiente ed ideale per varie tipologie di stoccaggio. Organizzare i propri attrezzi ginnici non è mai stato tanto semplice!

Da ricordare che i manici per i dischi sono leggermente inclinati, in modo da evitare che possa scivolare e che sia possibile quindi rovinare il pavimento di casa o incorrere in qualche infortunio.

La struttura è realizzata in acciaio, resistente e durevole a lungo nel tempo. Possiede una capacità di carico massima di ben 300 kg.

Aoligei – Migliore per superficie verniciata a polvere

Aoligei - Migliore rastrelliera per pesi con superficie verniciata a polvere

La struttura di questa rastrelliera è in acciaio, robusta e resistente. Per far sì che potesse resistere in modo impeccabile sia all’usura che allo scorrere del tempo, è stata sottoposta a verniciatura a polvere. Ha una capacità di carico massima di 200 kg.

Dispone di 2 alloggi per i manubri, di 2 aste per i pesi a disco e di un alloggio separato per il bilanciere. Un solo accessorio quindi per creare il proprio angolo da allenamento in casa, che non occupa neanche spazio in modo eccessivo e che risulta quindi adatto anche per le stanze più piccole.

TecTake – Migliore per eleganza

TecTake - Migliore rastrelliera per pesi per eleganza

Quando una rastrelliera deve essere posizionata in casa, è importante che sia anche bella ed elegante. Il modello di TecTake risponde a queste caratteristiche, una rastrelliera piramidale pensata per i dischi che ricorda un albero o un cactus stilizzati e che proprio per questo motivo ben si armonizza con ogni ambiente e con ogni arredamento.

La struttura è anche molto robusta. Dispone di 5 aste esterne e 2 aste interne, che possono contenere dischi di varia dimensione e peso. Le aste misurano 20 cm quelle esterne e 13,5 cm quelle interne, tutte in possesso di un diametro di 2,5 cm.

Questa rastrelliera è stabile ed è in possesso anche di due piedini in plastica che proteggono il pavimento.

Hardcastle – Migliore per diametro massimo 38 mm

hardcastle - migliore rastrelliera per con diametro massimo 38 mm

Questa rastrelliera è indicata per pesi con diametro massimo 38 mm di forma esagonale. Riesce a contenere 6 coppie di pesi.

La struttura è di forma piramidale, così che i pesi possano essere organizzati in verticale. Questo significa non occupare spazio in modo eccessivo sul pavimento e avere quindi la possibilità di inserire la rastrelliera anche in stanze piuttosto piccole.

Grazie alle aperture laterali, prendere i pesi e riporli è semplice. Inoltre il piano di appoggio dispone di un rivestimento in gomma ed è leggermente inclinato, così che l’operazione sia sempre semplice e sicura.

Ricordiamo che la capacità di carico massima è di 200 kg e le misure sono altezza 95,5 cm, larghezza 61 cm, profondità 54 cm. Sono presenti piedini che donano stabilità e proteggono il pavimento.

Yaheetech – Migliore per design 3 in 1

yaheetech - migliore rastrelliera per pesi con design 3 in 1

Questa rastrelliera ha un design 3 in 1, multiuso quindi. Permette infatti di riporre in modo sicuro e organizzato sia i dischi che i manubri e il bilanciere. Per i dischi sono presenti ben 7 staffe, ideali per dischi di varia dimensione e peso. I manubri invece hanno un’apposita piastra su cui possono essere appoggiati, in possesso di elementi in plastica ai lati per evitare che i pesi possano cadere.

La struttura è robusta e resistente, in ferro verniciato, con una capacità di carico di ben 300 kg. La verniciatura offre anche resistenza contro l’umidità e un effetto antiruggine. Sono presenti dei piedini antiscivolo, per proteggere il pavimento e garantire stabilità su ogni superficie. Le dimensioni sono 100x53x102,5 cm.

Ycrdtap – Migliore per tappi in plastica sulla base

Ycrdtap - Migliore rastrelliera per pesi per tappi in plastica sulla base

Questa rastrelliera dispone di tappi in plastica sulla base, che conferiscono stabilità alla struttura ed evitano che il pavimento possa essere danneggiato. La struttura è stabile, robusta e resistente. È realizzata in acciaio con finitura patinata e la capacità di carico è di ben 350 kg.

Dispone di 3 ripiani, leggermente inclinati per garantire sicurezza e anche comodità di utilizzo. La rastrelliera arriva smontata, ma grazie alle istruzioni presenti nella confezione il montaggio risulta estremamente semplice.

È pensata per un utilizzo domestico, ma può essere inserita anche in una palestra.

Come organizzare tutti i pesi con la rastrelliera ^

É importante che la rastrelliera sia ben organizzata, così che i pesi siano subito visibili e sia semplice quindi accedere a quelli più adatti in base all’allenamento che si desidera realizzare. Proprio per questo motivo i manubri dovrebbero sempre essere posizionati sul loro apposito alloggio in base al loro peso, da quelli più leggeri a quelli più pesanti oppure viceversa. Lo stesso vale per i dischi. Solitamente si tende ad inserire i dischi più leggeri nelle aste superiore e quelli invece più pesanti in quelle inferiori, ma questo dipende dalle tue specifiche esigenze.

Hai molti più pesi rispetto a quelli che la rastrelliera può contenere? In questo caso puoi acquistare più rastrelliere, cosa però questa che ti porta via molto spazio. L’alternativa più valida è acquistare degli accessori da parete, così da aggiungere elementi mano a mano che la tua collezione di pesi cresce.

Qual è la massima capacità di carico di una rastrelliera? ^

Ogni rastrelliera oggi disponibile in commercio ha una diversa capacità di carico, da scegliere in base alle proprie specifiche esigenze e cercando di mantenersi larghi, così da poter accrescere la propria collezione di pesi senza alcuna difficoltà nel corso del tempo.

Possiamo in generale affermare che le rastrelliere si dividono in tre categorie, quelle con una capacità di carico da 150 kg, quelle con una capacità da 200 kg e quelle invece con una capacità da 300 kg e oltre. Ovviamente quelle da 300 kg sono da considerarsi come le migliori.

rastrelliera per pesi per casa e palestra

Domande frequenti ^

Come costruire una rastrelliera pesi fai da te?

È possibile realizzare una rastrelliera fai da te? Certo che sì, anche se dovrai accontentarti di realizzarla in legno. Dimensioni e forma delle componenti dipendono da quanto desideri che la tua rastrelliera sia grande e capiente. Proprio per questo motivo ti consigliamo di fare affidamento sulle dimensioni delle rastrelliere che trovi in commercio oppure andare alla ricerca di un tutorial online.

Una volta prese le dimensioni, prova a fare uno schizzo del progetto che vuoi realizzare. A questo punto taglia il legno o, meglio ancora, fallo tagliare delle dimensioni desiderate direttamente presso il negozio dove lo acquisterai. Armati di colla per legno e viti e inizia a mettere insieme tutti i pezzi. Vedrai che bel risultato!

Meglio allestire una home gym o andare in palestra?

Andare in palestra è molto pratico. Si hanno infatti a disposizione tutti gli attrezzi necessari e anche degli istruttori professionali. Non è però la scelta ideale per coloro che hanno poco tempo a disposizione e per chi può allenarsi solo quando le palestre sono chiuse o nei ritagli di tempo. Inoltre l’abbonamento alla palestra ha un costo.

Proprio per questi motivi allestire una home gym è una scelta eccellente. Con pochi soldi ecco che è possibile inserire in casa una rastrelliera su cui posizionare e organizzare tutti i pesi, i manubri, i bilancieri. Ci si può allenare in ogni momento della giornata avendo sempre tutto a propria completa disposizione.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.